Lazio, ecco Pereira: è il colpo finale

Arriva dallo United in prestito con diritto di riscatto a 27 milioni. Rebus Correa: la Juventus insiste
Lazio, ecco Pereira: è il colpo finale© AFPS
Fabrizio Patania e Daniele Rindone
TagsLazio

ROMA - E' fatta per Pereira. Correa è in bilico. Il rebus è Caicedo. Bastos e Wallace sono in uscita. Hoedt e Fares vanno ufficializzati. L’ultima settimana del mercato-sudoku della Lazio girerà attorno a questi personaggi. L’acquisto finale, a meno di sorprese ulteriori, porta il nome del jolly del Manchester United: Andreas Pereira, 24 anni, passaporto belga e brasiliano. E’ atteso a Roma nelle prossime ore, effettuerà le visite mediche e sarà tesserato da comunitario. E’ il giocatore multiruolo scelto dal diesse Tare per garantire a Inzaghi una mezzala e una seconda punta. Pereira era in orbita Lazio da due anni, fu considerato dopo la partenza di Felipe Anderson (prima dell’arrivo di Correa) ed anche l’anno scorso in caso di addio a Milinkovic. Il lungo corteggiamento s’è compiuto nel weekend scorso. Pereira arriverà in prestito con diritto di riscatto, le cifre vanno confermate. Indiscrezioni della tv Esporte Interativo hanno quantificato l’opzione di acquisto in 27 milioni, cifra mai raggiunta nell’era Lotito. Il Manchester United, in caso di riscatto da parte della Lazio a fine anno, ipotecherebbe il 10% dell’incasso di una futura rivendita. Per Pereira è pronto un contratto di cinque anni, dovrebbe guadagnare poco più di 2 milioni, è un talento che cerca la consacrazione definitiva dopo i prestiti nel Granada (2016- 17) e nel Valencia (2017-18) sotto la regia degli inglesi.

La Lazio è subito vincente: che esultanze per Lazzari e Immobile!
Guarda la gallery
La Lazio è subito vincente: che esultanze per Lazzari e Immobile!

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti