Juve, lo United affonda e Paratici punta Pogba: "Giocatore fantastico"

Il ds dei bianconeri su un possibile ritorno del francese alla Vecchia Signora. Intanto Solskjaer è in bilico dopo il ko in Champions League contro il Basaksehir: torna di moda Allegri

BUDAPEST (UNGHERIA) - "In questo momento è un giocatore del Manchester United e noi siamo alla sesta partita di campionato e alla terza di Champions, quindi è molto presto per poter pensare a obiettivi futuri", così il ds della Juve Fabio Paratici risponde alle domande sul possibile ritorno di Paul Pogba alla Vecchia Signora. "Vogliamo molto bene a Pogba, come a tutti i nostri giocatori che ci hanno dato tanto, è un calciatore fantastico, ma è presto per parlare di obiettivi futuri. Siamo concentrati sulla costruzione di questa squadra, di questa stagione".

Manchester United, Pogba blindato fino al 2022
Guarda il video
Manchester United, Pogba blindato fino al 2022

United, che tonfo contro il Basaksehir! Solskjaer in bilico

Intanto ieri il Manchester United è incappato nel ko per 2-1 sul campo del Basaksehir. I Red Devils hanno così chiuso una striscia di 10 risultati utili consecutivi lontani dall'Old Trafford. Pogba è partito dalla panchina ed è entrato "solo" al 61' al posto di Van de Beek. Gli inglesi, che avevano battuto il Psg (2-1) e il Lipsia (5-0) nei primi due impegni europei, restano comunque in testa al gruppo H, raggiunti proprio dai tedeschi che hanno vinto in casa contro il Psg in rimonta. Nonostante ciò, a Manchester il clima è incandescente e si pensa già al sostituto di Solskjaer, con l'ex Juve Allegri che torna di moda.  

United, Solskjaer nella bufera. E in Inghilterra rispunta Allegri

Forbes: "Ecco i 10 calciatori più pagati al mondo"
Guarda la gallery
Forbes: "Ecco i 10 calciatori più pagati al mondo"

Commenti