Scamacca bianconero? Juve, Sassuolo e la trattativa Fagioli

Nuovo incontro in programma tra le due società per decidere il futuro dell'attaccante: ecco quali sono i nodi dell'affare tra Juventus e il club neroverde, spunta anche il centrocampista
Scamacca bianconero? Juve, Sassuolo e la trattativa Fagioli

ROMA - Il Sassuolo continua a parlare con la Juventus di Gianluca Scamacca. Sull'attaccante, 22 anni, non c'è ancora accordo sulla formula del trasferimento che lo porterebbe da Genova, dove è attualmente in prestito e dove Ballardini se lo terrebbe volentieri, a Torino: entrambe le società sono convinte del prestito, ma Carnevali spinge per l'obbligo di riscatto da parte della Juve mentre Paratici non sembra voler andare oltre l'eventuale diritto. Le parti hanno in programma un ulteriore incontro domani a Milano per chiarire una volta per tutte se l'affare si può chiudere o meno.

Coppa Italia, Scamacca porta il Genoa agli ottavi: ora la Juve
Guarda la gallery
Coppa Italia, Scamacca porta il Genoa agli ottavi: ora la Juve

Nicolò Fagioli, Juve e Sassuolo parlano di un altro talento

Oltre a Scamacca, c'è anche altro sul piatto: potrebbe compiere il cammino inverso, dal Piemonte all'Emilia Romagna, Nicolò Fagioli, trequartista classe 2001 in forza all'Under 23 bianconera, talento azzurro e pilastro di tutte le nazionali giovanili fino ad oggi. Trattativa, quest'ultima, che potrebbe andare avanti sulla propria strada a prescindere dall'altra.

 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti