Calciomercato Inter, Inzaghi ha scelto Dumfries

Marotta, però, con il PSV imposterebbe solo un trasferimento in prestito. Per Nandez c'è ancora distanza con il Cagliari
Calciomercato Inter, Inzaghi ha scelto Dumfries© Getty Images

MILANO - L'ultima giornata di mercato ha visto l'Inter salutare Dalbert, volato al Cagliari, ma anche proseguire nelle valutazioni per il sostituto di Achraf Hakimi. E dopo aver sfogliato la rosa dei "soliti" nomi mister Inzaghi ha scelto Denzel Dumfries, per cui stravede: l'esterno non ha nessuna intenzione di restare al Psv Eindhoven, ma il problema è sempre lo stesso: Marotta cerca un trasferimento in prestito con diritto di riscatto e se il club olandese dovesse aprire all'ipotesi la trattativa verrebbe chiusa in fretta. Ad ogni modo resiste la candidatura di Davide Zappacosta (ma il Chelsea lo valuta 12 milioni) e spunta il nome di Serginho Dest del Barcellona.

Inter di Inzaghi al lavoro: Calhanoglu ha già dimenticato il Milan
Guarda la gallery
Inter di Inzaghi al lavoro: Calhanoglu ha già dimenticato il Milan

Attesa Nandez

Sul fronte Nahitan Nandez invece la situazione è ancora in standby: la distanza con il Cagliari resta abissale visto che i rossoblù lo valutano almeno 10 milioni di euro o in alternativa il pagamento per intero dell'ingaggio di Radja Nainggolan. L'Inter, facendo leva sulla volontà dell'uruguaiano, non vorrebbe sborsare nulla, girando ai rossoblù un calciatore (più Agoume di Pinamonti).

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti