Ronaldo vuole lasciare la Juve: cosa sta succedendo

Dopo otto giorni dal suo ritorno in bianconero, il portoghese non cambia idea: il futuro lo immagina altrove: aspetta che il “suo” Real prenda Mbappé, poi sarà Psg
Ronaldo vuole lasciare la Juve: cosa sta succedendo© Juventus FC via Getty Images

TORINO - Una settimana e un giorno dopo, Cristiano Ronaldo non ha cambiato idea. Vuole andare via. Riuscirci è tutta un'altra cosa. Racchiusa in quel silenzio sull'asse Juve-Jorge Mendes: mentre il club rilascia dichiarazioni più o meno ovvie e/o di circostanza, prosegue il lavoro dell'agente per accontentare il suo assistito più grande. C'è il Psg a tenere accese le speranze di cambiamento di Ronaldo, anche a Parigi si viaggia sulla scia di dichiarazioni che non possono essere diverse da così: Kylian Mbappé dice che rimane, Mauro Icardi si toglie dal mercato. Invece a Madrid prosegue il lavoro di Florentino Perez e i suoi uomini per accontentare Carlo Ancelotti, si deve fare spazio e fare cassa perché c'è un solo obiettivo Real: si tratta di Mbappé. Scorrono i giorni e il 31 agosto si avvicina inesorabilmente, l'intreccio però non cambia. Così come non cambia la voglia di addio di CR7.

Dalla Spagna: "CR7 vuole lasciare la Juve"
Guarda il video
Dalla Spagna: "CR7 vuole lasciare la Juve"

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti