La Lazio punta Zaccagni. Kostic resta in attesa

Il Verona attende un'offerta per il classe '95, l'ala dell'Eintracht può arrivare solo se parte Kamenovic
La Lazio punta Zaccagni. Kostic resta in attesa© LAPRESSE
1 min
TagszaccagniKosticKamenovic

È Mattia Zaccagni il nome nuovo in casa Lazio. Ceduto Correa all'Inter, a 5 giorni dalla chiusura del mercato, è il classe '95 del Verona, autore di una doppietta all'esordio in campionato contro il Sassuolo, il profilo individuato da Igli Tare. Il calciatore è stato bloccato dopo un incontro con l'entourage e il presidente dell'Hellas Setti attende un'offerta ufficiale da Lotito. Zaccagni è in scadenza al prossimo 30 giugno e dal 1° febbraio sarà libero di firmare con un altro club: per gli scaligeri è l'ultima occasione per non perdere il giocatore a parametro zero. La sua valutazione si aggira sui 10 milioni di euro, cui si aggiungerebbe poco più di un milione a stagione di stipendio (in Veneto ne guadagna 550mila).


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti