"Juve, occhio a Ramsey: è finito nel mirino di due club di Premier"

Secondo i media inglesi il centrocampista gallese piacerebbe a Everton e Newcastle. L'ingaggio, 7 milioni di euro, potrebbe essere un ostacolo
Ramsey: ingaggiato nel 2019, è arrivato a parametro zero dall’Arsenal. Valore 2 milioni, stipendio 7 milioni© Juventus FC via Getty Images
2 min
TagsRamseyjuveEverton

LONDRA (INGHILTERRA) - L'avventura di Aaron Ramsey alla Juve potrebbe davvero essere giunta al capolinea. Il centrocampista ex Arsenal, complice anche i tanti infortuni, fatica a trovare spazio nello scacchiere tattico di Massimiliano Allegri e in questa prima parte di stagione ha collezionato appena 112 minuti complessivi: 98 spalmati in tre spezzoni in campionato, 14 in due partite di Champions League. Arrivato ai bianconeri a parametro zero dall'Arsenal nell'estate del 2019, secondo i media inglesi potrebbe tornare nuovamente in Premier League. Su di lui, infatti, ci sarebbero Everton e Newcastle - quest'ultimo con l'avvento della nuova proprietà, il fondo arabo Pif, è pronto ai botti di mercato -.

Ramsey e il nodo ingaggio

L'unico freno alla trattativa potrebbe essere costituito dall'ingaggio del 30enne gallese, che alla Juve percepisce ben 7 milioni di euro a stagione. La Vecchia Signora vorrebbe infatti abbassare il monte ingaggi, andando così a caccia di nuovi rinforzi. Il nome in cima alla lista per la mediana resterebbe quello di Paul Pogba, in scadenza con lo United ed ex bianconero. Il francese, alle prese con un infortunio che lo terrà fuori dal rettangolo verde per diverse settimane, piace anche al Psg e al Real Madrid. Per la Juve, intanto, sarebbe importante liberare una casella a centrocampo e Ramsey resta uno dei candidati. Occhio alla Premier League. 

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti