Lazio, Lotito e Tare chiamati a fare mercato: le richieste di Sarri

La rivoluzione non è ancora completa, mancano almeno due rinforzi: a gennaio serve uno sforzo da parte della società
Lazio, Lotito e Tare chiamati a fare mercato: le richieste di Sarri© ANSA
1 min

ROMA - Maurizio Sarri aspetta un passo in avanti della società. Chiede altri rinforzi per completare la rivoluzione della sua Lazio iniziata in estate. Il tecnico ha le idee chiare per il futuro, servono rinforzi nell’immediato. Due acquisti subito: un terzino sinistro e un vice Immobile. Chiaro che per comprare serve vendere. In uscita ci sono Vavro, Jony, Durmisi e Lukaku. I primi tre possono andare via in prestito, il belga è invece in scadenza (giugno 2022).

Il piano della Lazio

Va individuato un terzino mancino, ad oggi sulla corsia sinistra sono stati adattati tutti giocatori di piede destro come Hysaj e Marusic. Servirebbe uno di ruolo. C’è Kamenovic in rosa, ma non ancora tesserato. Corsa circa 3 milioni e al manager Kezman è stato assicurato il complemento dell’acquisto. Servirà anche un’altra punta se esce Muriqi. E poi si iniziano a gettare le basi anche per la prossima estate. Servirà un nuovo portiere con Reina che non dà grosse garanzie e Strakosha in scadenza. Da individuare pure un nuovo regista con Leiva (fine contratto a giugno) e il solo Cataldi che non bastano. Insomma, il mercato tiene banco negli uffici di Formello. Per completare la rivoluzione servirà investire.


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati all'offerta Black Friday

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti