Lewandowski sul futuro in Italia: "E' possibile"

Le parole dell'attaccante del Bayern Monaco: "Baggio fonte di ispirazione, ho cercato di copiare il suo stile"
Lewandowski sul futuro in Italia: "E' possibile"© EPA

L'attaccante del Bayern Monaco, Robert Lewandowski, è intervenuto in collegamento video con la Nuvola Lavazza di Torino per la premiazione come miglior giocatore dell'anno al Golden Boy 2021: "Sfortunatamente non posso essere con voi ma è bello essere stato votato da questi grandi nomi del mondo del calcio. Per me è qualcosa di fantastico. Ricordo che quando avevo sette anni, ero molto giovane e in quel momento vidi Baggio con la sua pettinatura particolare e un grande talento. Era nel suo momento migliore e vidi la sua tecnica e le sue performance perfette e nella mia memoria è rimasto impresso il suo nome. Ho cercato di copiare anche un pò il suo stile. Anche se invecchio miglioro, spero anche il prossimo anno di dare il meglio ma ringrazio anche i miei compagni e lo dedico ai fans di tutto il mondo e soprattutto a quelli italiani. Venire in Italia? Non posso dire qualcosa che non so ancora. So che sono molto apprezzato quindi è possibile ma non ho notizie. So che venendo qui avrei la possibilità di confrontarmi con grandi calciatori e grandi squadre. Sono molto orgoglioso che tutti vedono gli sforzi che faccio. Io mi impegno sempre, vi ringrazio e sono onorato di aver ricevuto questo premio". 

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti