Gosens-Inter, l'agente: "Mancano dei dettagli"

L'esterno tedesco-olandese vicinissimo all'addio all'Atalanta dopo oltre quattro stagioni
Gosens-Inter, l'agente: "Mancano dei dettagli"© EPA
TagsgosensInteratalanta

MILANO - Affare a un passo dalla chiusura: è Robin Gosens il nuovo esterno sinistro a disposizione di Simone Inzaghi. Il tedesco-olandese interrompe così, con sei mesi d'anticipo, la sua quinta stagione all'Atalanta, dopo 157 presenze e 29 gol. Gli agenti del calciatore si trovano nella sede del club meneghino per limare i dettagli, ultimo step prima delle firme sul contratto che ufficializzeranno il trasferimento. La formula dovrebbe essere quella del prestito oneroso con obbligo di riscatto, per un totale di circa 25 milioni di euro: l'intesa è totale e i comunicati delle due società nerazzurre potrebbero arrivare già nelle prossime ore.

"Gosens-Inter, speriamo sia la soluzione giusta"

"Non è ancora chiusa, vediamo. Mancano dei dettagli, vediamo... Si fa in serata? Non lo so. Perché l’Inter? Perché è l’Inter. Speriamo possa essere la soluzione giusta per lui", le parole di Gianluca Mancini, procuratore di Robin Gosens, ai cronisti presenti all'esterno della sede dell'Inter.

Inter-Gosens: affare in chiusura
Guarda il video
Inter-Gosens: affare in chiusura

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti