Real Madrid, Haaland nel mirino: "Nel 2024 può sostituire Benzema"

Secondo la stampa spagnola i 'Blancos' potrebbero pagare i 150 milioni della clausola rescissoria valida tra due anni per ingaggiare il norvegese appena sbarcato al Manchester City
Real Madrid, Haaland nel mirino: "Nel 2024 può sostituire Benzema"© EPA
1 min
TagsHaalandReal MadridManchester City

MADRID (SPAGNA) - Erling Haaland è stato appena presentato dal Manchester City, che lo ha preso dal Borussia Dortmund pagando i 60 milioni previsti dalla clausola rescissoria (circa 112 milioni di euro nei prossimi 5 anni invece per il giocatore), eppure già si parla di un suo futuro trasferimento.

Da Haaland a Ronaldo: i campioni dello sport senza tatuaggi
Guarda la gallery
Da Haaland a Ronaldo: i campioni dello sport senza tatuaggi

Clausola da 150 milioni

Succede in Spagna, dove secondo 'As' il Real Madrid ha individuato nel 21enne attaccante norvegese il futuro sostituto ideale di Karim Benzema e nel 2024 potrebbe tentare du strapparlo ai 'Citizens'. "Il Real non ha fretta con Haaland - scrive il quotidiano madrileno - perché tra due estati il 'killer' avrà solo 23 anni" e inoltre "allora si saprà se è troppo propenso agli infortuni o se i numerosi problemi avuti nelle ultime due stagioni siano dovuti alla cattiva sorte piuttosto che alla sua genetica". Intanto nella 'Casa Blanca' vedono come "una chiave d'oro la clausola recissoria da 150 milioni valida dal 2024".

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti