Psg, ufficiale: esonerato Pochettino, panchina a Galtier

Si conclude dopo una stagione e mezza l'avventura del tecnico argentino sulla panchina dei parigini. Oggi la presentazione dell'ex Nizza
Psg, ufficiale: esonerato Pochettino, panchina a Galtier© EPA
5 min
TagspsgPochettinoGaltier

PARIGI (Francia) - Ufficiale, Mauricio Pochettino non è più l'allenatore del Paris Saint-Germain. Il club parigino ha comunicato sui suoi canali social la decisione sull'allenatore argentino: "Il Paris Saint-Germain conferma che Mauricio Pochettino ha terminato il suo ruolo nel Club. Il Club ringrazia Mauricio Pochettino e il suo staff per il lavoro svolto e augura loro il meglio per il futuro". Pochettino era arrivato a Parigi nel gennaio del 2021 per sostituire l'esonerato Tuchel. Alla guida dei parigini l'ex allenatore del Tottenham ha vinto un campionato, una coppa di Francia ed una Supercoppa di Francia rimendiando cocenti delusioni in Champions League (eliminazioni in semifinale ed ottavi di finale). Il suo record sulla panchina del Psg recita 55 vittorie, 13 pareggi e 15 sconfitte. 

Psg, cifra monstre per liberarsi di Pochettino
Guarda il video
Psg, cifra monstre per liberarsi di Pochettino

Psg, Galtier è il nuovo tecnico: il comunicato

L'ufficializzazione dell'addio dell'argentino anticipa l'ingaggio del nuovo allenatore dei parigini, che sarà Christophe Galtier. Il 56enne ex Nizza, che ha già firmato un contratto biennale con la società di Al-Khelaifi, verrà presentato oggi al Parco dei Principi: "Il Paris Saint-Germain è lieto di annunciare che Christophe Galtier è stato nominato allenatore della prima squadra. Il francese ha firmato un contratto per due stagioni fino al 30 giugno 2024. L'ex difensore 56enne è diventato uno degli allenatori più riconosciuti ed esperti del calcio francese. Dopo la fine della sua carriera da giocatore, Christophe Galtier ha intrapreso una carriera di allenatore di successo, prima come assistente e poi allenatore del Saint-Étienne (2009-2017), prima di passare al Lille (2017-2021) e poi al Nizza (2021-2022). . Galtier ha guidato il Saint-Étienne al suo primo trofeo in 32 anni - la Coupe de la Ligue 2013 - così come al ritorno del club sulla scena europea. L'ex nazionale della Francia Under 19 - campione d'Europa Under 19 da giocatore nel 1988 - si è poi trasferito al nord per allenare il Lille. Nel nord della Francia Christophe Galtier ha lavorato di pari passo con la struttura calcistica messa al posto da Luis Campos, con il Lille che è arrivato secondo nella Ligue 1 nel 2019 e quarto nel 2020 prima di centrare il successo diventando campione di Francia nel 2021. Noto per la sua esperienza tattica e gestione dei giocatori, Christophe Galtier ha vinto anche prestigiosi premi individuali come il premio come miglior allenatore della Ligue 1 ai Trophées UNFP in tre occasioni (2013, 2019 e 2021).

Scamacca al Psg: trattativa in chiusura
Guarda il video
Scamacca al Psg: trattativa in chiusura

Galtier: "Il mio obiettivo è lavorare duramente"

All'interno del comunicato ufficiale del club parigino, ci sono anche le prime parole del nuovo tecnico. Galtier si è espresso così sul suo arrivo a Parigi: “Sono felice di unirmi al Paris Saint-Germain, vorrei ringraziare il presidente Nasser Al-Khelaïfi, Luis Campos e il club per la fiducia accordatami. Sono pienamente consapevole delle responsabilità che comporta allenare questa squadra straordinaria, che è una delle squadre più competitive e spettacolari d'Europa. Sono felice di lavorare con tutti questi giocatori di talento e con lo staff di alto livello del club. Riconosciamo tutto ciò che il Paris Saint-Germain rappresenta nel calcio francese e internazionale. Il mio obiettivo è lavorare duramente e sfruttare al massimo il potenziale della squadra. Sono felice di diventare il capo allenatore di questa squadra e di essere in panchina nel magnifico Parco dei Principi, uno stadio che incarna la passione per il calcio”.

"Mbappé, Messi, Neymar: quanto guadagnano i paperoni a settimana?"
Guarda la gallery
"Mbappé, Messi, Neymar: quanto guadagnano i paperoni a settimana?"

Al-Khelaifi: "Galtier ha un curriculum eccezionale"

Anche Nasser Al-Khelaifi, presidente del Paris Saint-Germain, si è dimostrato piuttosto soddisfatto della scelta fatta: “Siamo lieti di dare il benvenuto a Christophe nella famiglia del Paris Saint-Germain. Il curriculum di Christophe è eccezionale e ha avuto successo in tutti i club che ha diretto. I suoi numerosi successi si basano su un carattere eccezionale che ottiene il meglio dai suoi giocatori e dalle sue squadre, basato su uno spirito collettivo. Siamo orgogliosi di avere un allenatore francese e non vediamo l'ora che arrivi il prossimo capitolo della crescita del Club con Christophe".

Psg, Neymar ha attivato il rinnovo automatico fino al 2027
Guarda il video
Psg, Neymar ha attivato il rinnovo automatico fino al 2027


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti