Tra Ronaldo e Al Nassr manca solo la firma: ecco il dettaglio da sistemare

Fonti del club saudita assicurano che "rimane da regolare la questione dei diritti di immagine" con l'asso portoghese: la situazione
Tra Ronaldo e Al Nassr manca solo la firma: ecco il dettaglio da sistemare© EPA
2 min

DOHA (QATAR) - Cristiano Ronaldo è attualemente impegnato con il suo Portogallo ai Mondiali in Qatar. La nazionale lusitana sfiderà infatti la Svizzera agli ottavi di finale ma a tenere banco in casa rossoverde è il futuro del fuoriclasse di Funchal che si avvicina a grandi passi all'Al Nassr. Ne sono convinti in Spagna, dove 'Marca' dà per fatto l'accordo con il club dell'Arabia Saudita, allenato dall'ex tecnico romanista Rudi Garcia"Dal primo gennaio Cristiano Ronaldo sarà un giocatore dell'Al-Nassr - si legge sull'edizione online del quotidiano madrileno -. La durata del contratto sarà di due anni e mezzo". Uno stipendio faraonico quello che percepirà il 37enne attaccante portoghese: "Con i bonus legati alle sponsorizzazioni percepirà circa 200 milioni di euro a stagione" e "sarà lo sportivo più pagato al mondo".

Al Nassr-Ronaldo: cosa manca per il 'sì' definitivo

E' però lo stesso club saudita a raffreddare gli entusiasmi delle ultime ore: "Non c'è nulla di firmato tra le parti". A precisarlo è una fonte del club gialloblù, commentando quanto scritto da 'Marca'. La stessa fonte ha aggiunto anche che tra Ronaldo e il club "rimane da regolare la questione dei diritti di immagine". 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti