Cristiano Ronaldo ai ferri corti con Mendes: il motivo è anche economico

Secondo la stampa spagnola è in crisi il rapporto tra CR7 (svincolato di lusso dopo il divorzio dal Manchester United) e il suo storico agente: ecco perché
Cristiano Ronaldo ai ferri corti con Mendes: il motivo è anche economico© Getty Images
1 min

Dopo il divorzio dal Manchester United che ne ha fatto uno svincolato di lusso potrebbe arrivarne uno altrettanto clamoroso per Cristiano Ronaldo. Reduce dalle delusioni dei Mondiali in Qatar, con le due panchine di fila e l'eliminazione ai quarti per mano del Marocco, il 37enne attaccante sarebbe infatti ai ferri corti con il suo storico agente Jorge Mendes.

Contatti diretti

Il motivo è economico ma non solo, perché l'ex Juve vorrebbe coniugare l'aspetto econimico con quello sportivo e potrebbe ad esempio non bastare a convincerlo lo stipendio faraonico che sono pronti a garantirgli i sauditi dell'Al-Nassr. Mendes fatica a trovare una sistemazione gradita a CR7 (che intanto si sta allenando nel centro sportivo del Real Madrid come ai tempi in cui era la stella più lucente della 'Casa Blanca') e secondo la stampa spagnola i club interessati a lui starebbero scavalcando il procuratore. Proprio come avrebbe fatto Antero Henrique, capo della Qatar Stars League che avrebbe contattato direttamente Ronaldo per convicerlo a restare in Medio Oriente dopo l'esperienza del Mondiale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti