Bologna, avanti tutta per Ilicic e Lovato

Dopo il summit di venerdì tra il ds e Mihajlovic, Sartori sta trattando con l'Atalanta per avere lo sloveno a costo zero. Ore decisive anche per il difensore
Bologna, avanti tutta per Ilicic e Lovato
4 min
Giorgio Burreddu
TagsIliciclovato

BOLOGNA - E dunque con il tesoretto-Hickey si aprono finalmente le porte del mercato rossoblù. Tre gli obiettivi del Bologna targato direzione tecnica Giovanni Sartori: il difensore Matteo Lovato, il giovane attaccante norvegese Jorgen Strand Larsen e il gioiello Josip Ilicic. Ogni pedina di mercato ha le sue richieste, le sue difficoltà, le sue spine. Ma con la cessione del terzino scozzese, e con l’incasso di qualche milione di euro dalla Premier, il Bologna è convinto di poter agire sul mercato nel modo giusto. Sartori e Mihajlovic hanno un piano, e tutti sono al lavoro per realizzarlo. E’ chiaro che le richieste dei club proprietari dei giocatori dovranno essere limate, smussate, Sartori dovrà essere bravissimo a gestire ogni situazione. E se appare difficile che per la prima parte del ritiro possa arrivare qualcuno, il club spera di presentare qualche volto nuovo almeno nella seconda parte di Pinzolo

Ilicic, la convinzione

Ilicic è ovviamente il punto essenziale, il giocatore su cui si sta facendo il lavoro più grosso. Con l’Atalanta, sì. Ma anche e soprattutto con il giocatore. Sartori sta trattando con il suo ex club per riuscire a portare sotto le due torri il campione sloveno. Un acquisto a costo zero, e con l'inserimento nel contratto di una clausola che tuteli le due parti in causa. Da Zingonia filtrano indiscrezioni importanti: l’ingaggio di Ilicic sarebbe di 1,8 milioni netti e lo sloveno vorrebbe che gli fosse confermato. Ilicic verrebbe a Bologna volentieri. Non è solo un colpo, ma è anche la creazione di un progetto nuovo. Ilicic-Arnautovic (con Barrow in aggiunta) infiamma già la città. L’età dello sloveno, 35 anni il prossimo gennaio, non preoccupa. E nemmeno il fatto che nel 2022 abbia giocato una sola partita. Il Bologna vuole Ilicic, anche Sartori ci crede. Luca Percassi sarebbe disposto a lasciarlo partire a titolo gratuito. Tra le condizioni ipotetiche e la fattualità del progetto ce ne passa. Le prossime ore, intensissime, saranno decisive.

Mercato Bologna, le trattative

Decisive anche per l'affare Lovato. Il difensore sembrava essersi allontanato dall’idea di trasferirsi a Bologna, e cominciare da qui una nuova avventura. Le condizioni sono cambiate (di nuovo) e ora Lovato sembra proprio sul punto di trasferirsi in rossoblù. A che condizioni? Lì sta il punto. L’Atalanta vuole 8 milioni di euro, un prestito con diritto di riscatto per il difensore classe 2000. L’ultima stagione al Cagliari in prestito, Lovato è una trattativa che Sartori vuole chiudere in fretta. Anche perché il pressing della Salernitana, la forte concorrente del Bologna, continua a essere forte. C’è poi la questione di Strand Larsen. Il norvegese, 22 anni, ex giovanili del Milan, sembra già con un piede a Bologna. Che offre 6,5 milioni di euro, mentre il Groningen ne chiede almeno una decina. Una mediazione è possibile, Sartori è convinto di chiudere l’affare.

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Commenti