Giacchetta, ds Cremonese: "Pronti a riaccogliere Gaetano e Fagioli a gennaio"

Il dirigente grigiorosso a Radio Punto Nuovo: "Il Napoli ha una marcia in più, l'affronteremo senza molto da perdere: fanno un gioco spettacolare e si divertono. Kvaratskhelia? Per lui ci vorrebbe una gara speciale..."
Giacchetta, ds Cremonese: "Pronti a riaccogliere Gaetano e Fagioli a gennaio"© LAPRESSE
2 min
TagsgiacchettaGaetano

A Radio Punto Nuovo è intervenuto il direttore sportivo della Cremonese Simone Giacchetta. Affrontare il Napoli in questo periodo di forma mette la tremarella alle gambe? "Questo no - ha risposto l'ex calciatore della Reggina, ma anche degli azzurri nella stagione 1988-89 -. Certo, la sensazione è quella di giocarcela senza avere molto da perdere".

Giacchetta: "Napoli con una marcia in più. Kvaratskhelia? Per fermarlo ci vorrebbe un gabbia speciale..."

Giacchetta ha argomentato: "Inutile negarlo, il Napoli ha una marcia in più sotto tutti i punti di vista e lo si è visto anche ad Amsterdam. Hanno continuato a fare il loro gioco e sembra pure che si divertano. Al di là dell'avversario, riescono sempre a dominare e vincere. Se ci mettiamo a pesare le nostre e loro qualità, il finale è già annunciato. Dovremo dare il meglio. Vogliamo dimostrare le nostre capacità. Venderemo cara la pelle. La Cremonese resta una neopromossa, ma ha raccolto meno di quanto ha dimostrato sul campo. Spesso e volentieri abbiamo fatto belle prestazioni, ma la Serie A è spietata, si sa. Bisogna portare a casa qualsiasi risultato, anche se per farlo contro il Napoli ne servirà una extra-extra lusso. Una gabbia per Kvaratskhelia? Ne servirebbe proprio una speciale...", ci ha riso su Giacchetta.

Napoli, il 6-1 all’Ajax è la rivincita della scuola tecnica italiana sul calcio totale olandese
Guarda il video
Napoli, il 6-1 all’Ajax è la rivincita della scuola tecnica italiana sul calcio totale olandese

Giacchetta: "Se Gaetano non dovesse trovare spazio nel Napoli, pronti a riaccoglierlo a gennaio"

Il ds grigiorosso ha poi parlato dell'ex di turno Gianluca Gaetano: "Sappiamo che ragazzo è, conosciamo bene il suo enorme valore: onestamente spero per lui che riesca a trovare posto nel Napoli di Luciano Spalletti e continuare a crescita. Ma, se così non fosse per questa stagione, saremmo ben contenti di riaverlo in prestito a gennaio. Identico discorso, però lo si può fare con la Juventus riguardo Nicolò Fagioli".

Stipendi Napoli, tutti gli ingaggi della stagione 2022/2023
Guarda la gallery
Stipendi Napoli, tutti gli ingaggi della stagione 2022/2023


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti