Empoli, Corsi: "Ricci? Dobbiamo mettere in sicurezza i conti"

Il presidente del club toscano ha parlato della situazione della squadra e delle operazioni del mercato di gennaio
Empoli, Corsi: "Ricci? Dobbiamo mettere in sicurezza i conti"© Getty Images
1 min
TagsEmpoliCorsiRicci

Fabrizio Corsi, a Radio Kiss Kiss Napoli, ha parlato del suo Empoli e del mercato di gennaio: “Abbiamo venduto Ricci che per noi era un giocatore importante, normalmente non facciamo queste operazioni a gennaio ma noi siamo una società che deve mettere in sicurezza i conti. Sarà difficile giocare con noi, vogliamo lottare per la salvezza e daremo il 105%. Abbiamo preso un terzino giovane per coprire l’infortunio di Marchizza, siamo completi. Uno dei nostri problemi è di proteggere la squadra da tutte queste voci di mercato, fortunatamente gennaio è passato. In passato spesso le voci che parlavano di nostri giocatori ci hanno penalizzato nel girone di ritorno”. Non è mancato anche un pensiero per Zamparini: "Era una persona e un dirigente che ha segnato il mondo del calcio, l’ho sempre apprezzato dal primo momento che l’ho conosciuto".

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti