Juve, Chiesa sarà riscattato: la promessa oltre l'obbligo

Anche senza Champions, l'acquisto dalla Fiorentina verrà perfezionato per una cifra totale di 60 milioni
Juve, Chiesa sarà riscattato: la promessa oltre l'obbligo© LAPRESSE

TORINO - Juventino al 100%. L’infortunio non cambia il futuro di Chiesa: il riscatto si fara?. La botta della rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro e? stata enorme, perche? la Juve e la Nazionale perdono un giocatore fondamentale e perche?, almeno sulla carta, la fine anticipata della stagione avrebbe potuto mettere a rischio l’acquisto a titolo definitivo da parte dei bianconeri al termine di questa stagione. Spieghiamo: Federico è stato acquistato dalla Juve il 5 ottobre 2020, nel mercato estivo protrattosi fino in autunno a causa della pandemia, in prestito biennale dalla Fiorentina per complessivi 10 milioni. Una prima tranche di 3 milioni per la stagione 2020/21, vissuta tra l’altro da protagonista dal giocatore, e una seconda da 7 milioni relativa a quella in corso. L’accordo tra bianconeri e viola prevede anche l’obbligo di riscatto da parte della Juve al termine dell’attuale stagione «al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi nel corso della stagione 2021/2022».

Juve, Chiesa si è rotto il crociato
Guarda il video
Juve, Chiesa si è rotto il crociato

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti