Juve, dall'Olanda: "Ihattaren è vicino all'Ajax"

Secondo De Telegraaf, l'ex PSV sarebbe in procinto di trasferirsi dai rivali di Amsterdam in prestito con diritto di riscatto
Juve, dall'Olanda: "Ihattaren è vicino all'Ajax"© Juventus FC via Getty Images
3 min
TagsIhattarenajax

Prosegue la telenovela legata a Mohamed Ihattaren. Il calciatore olandese, di proprietà della Juventus, sta per dire addio alla Serie A dopo non aver trovato nemmeno un minuto per mostrare le sue potenzialità in Italia. Come riporta l'edizione online del quotidiano olandese De Telegraaf, l'ex PSV è pronto a far ritorno in patria. Non all'Utrecht, come si pensava fino a poco fa, ma all'Ajax. 

Juve, Ihattaren vicino all'Ajax in prestito con diritto di riscatto

L'Utrecht, club della città in cui Ihattaren è nato, aveva trovato un principio di accordo con la Juventus la scorsa settimana sulla base di un prestito di 18 mesi. Ma al sorgere di qualche difficoltà, ecco il pronto inserimento dell'Ajax. Il calciatore della Juventus ha già parlato col tecnico Erik ten Hag ed è stata, a quanto raccolto dal Telegraaf, una conversazione positiva.

Ajax, la terza maglia è dedicata a Bob Marley
Guarda la gallery
Ajax, la terza maglia è dedicata a Bob Marley

L’affare, salvo imprevisti, dovrebbe andare in porto: Ihattaren passerà in prestito ai Lancieri di Amsterdam fino al termine della stagione. Nell'accordo verrà inserita anche un'opzione per l’acquisto definitivo del giocatore, per il quale i bianconeri avevano investito circa 2 milioni di euro nella scorsa sessione di calciomercato. Ten Hag ha già dimostrato di saper risollevare talenti che sembravano essersi smarriti, come Zakaria Labyad all'Utrecht, ed è questa una delle ragioni, per il Telegraaf, che ha convinto Ihattaren ad accettare il passaggio all'Ajax.

Ihattaren-Italia, un amore mai nato

In estate l’ex PSV era stato girato dal club bianconero alla Sampdoria, ma l’amore tra il classe 2002 e i blucerchiati non è mai sbocciato, anzi il rapporto si è concluso nel peggiore dei modi. Ihattaren, di punto in bianco, è scomparso per poi rivelare in seguito proprio al Telegraaf: “Me ne sono andato e non ho ricevuto più notizie dalla Sampdoria. Non è una cosa bella, a 19 anni sono stato abbandonato al mio destino”.   

Juve, Ramsey è tornato negativo
Guarda il video
Juve, Ramsey è tornato negativo

L’olandese ha attaccato l’operato della Sampdoria senza mezzi termini: “Ogni tipo di accordo non è stato rispettato, non mi pagavano, non c’è mai stato nessun conto in banca o nessuna assicurazione, una situazione irritante. Un giorno mi sono lasciato prendere dalle emozioni mentre ero in campo, ho chiamato un mio amico e gli ho chiesto a che ora fosse il primo volo”. Dichiarazioni alle quali la Sampdoria non aveva tardato a rispondere duramente.

Si è parlato anche di ritiro, ma Ihattaren all’età di 19 anni non ha assolutamente intenzione di abbandonare il calcio: “Non ho mai pensato di smettere. Non gioco da un anno e mezzo e devo rimettermi in forma, ma posso riuscirci in fretta”. E, alla fine, l’occasione giusta si è presentata. 

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti