Lazio, varato il piano acquisti: saranno sette

A Formello si prospetta una mini rivoluzione in due finestre di mercato: a gennaio i primi movimenti
Lazio, varato il piano acquisti: saranno sette© © Marco Rosi / Fotonotizia
1 min

ROMA - Maurizio Sarri pronto a dire sì alla proposta di rinnovo di Lotito. Ormai ci siamo. Ma vuole rassicurazioni sul progetto e sul mercato. Gennaio è vicino e il tecnico chiede interventi mirati per rinforzare la squadra. Attenzione però, ai vincoli legati all’indicatore di liquidità. Possono essere superati solo vendendo o cedendo in prestito con diritto di riscatto. In questo caso ogni uscita può prevedere un’entrata con gli stessi parametri.

Le mosse della Lazio

Società e Sarri hanno fissato il numero di acquisti da fare tra gennaio e la prossima estate. Due ora, 5-6 per la prossima stagione. Nell’immediato sono stati richiesti un terzino mancino e un vice Immobile. Per giugno poi, uno-due portieri, un centrale, un regista e un’ala in più. Per la difesa è spuntato il nome di Nicolò Casale, 23 anni del Verona. Centrale della difesa a tre, gioca a destra, sa adattarsi a sinistra. Su di lui va registrato anche l’interesse del Napoli.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti