Napoli, Mertens segna e vuole restare

L'attaccante belga ha espresso la sua volontà di restare in azzurro anche nella prossima stagione
Napoli, Mertens segna e vuole restare© LAPRESSE

Dries Mertens vorrebbe segnare altri gol simili anche nella prossima stagione al Napoli: «Il club ha un’opzione per allungare il mio contratto, spero accada». Il belga, anni 34, non vuole smettere, non ancora, non adesso: «A me piace giocare qua, speriamo bene. Se non ci saranno novità, darò la mano e ringrazierò, perché sono onorato di essere qui. Un giorno fi nirà, lo so, ma spero accadrà il più lontano possibile. Voglio ancora divertirmi».

Mertens, cinque gol in campionato, non segnava in quattro partite di fila in campionato dal 2019: «Abbiamo attraversato un anno diffi cile con tante difficoltà». La sconfitta non macchia la prestazione: «Sono triste, fa male perdere così. Non avevo dubbi sulla nostra prova, abbiamo fatto bene nonostante le assenze. Dobbiamo continuare così e vogliamo vincere giovedì col Leicester. I giocatori che sono arrivati sono forti e possono fare la differenza e quelli rimasti stanno facendo bene». Tra questi c’è Kevin Malcuit. La sua prova è stata ancora più sorprendente della scelta dell’allenatore di puntare su di lui per cambiare identità e rinnovare le fonti d’attacco del Napoli.

Mertens segna ancora, ma non basta: Napoli ko con l’Atalanta
Guarda la gallery
Mertens segna ancora, ma non basta: Napoli ko con l’Atalanta

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti