Insigne, il presidente del Toronto Manning: "È un giorno storico"

Il dirigente ha riservato parole al miele per il capitano azzurro che a luglio inizierà la nuova esperienza in Canada
Insigne, il presidente del Toronto Manning: "È un giorno storico"

"Questo è un giorno storico ed emozionante per il nostro club". Inizia così il discorso di Bill Manning, presidente del Toronto, la nuova squadra di Lorenzo Insigne. Il trasferimento dell'attuale capitano del Napoli è stato reso ufficiale oggi, anche se partirà per il Canada solo a luglio prossimo. Sentite e solenni le parole che Manning ha riservato all'attaccante italiano.

Le parole del presidente del Toronto Bill Manning

"Lorenzo è un attaccante di livello mondiale, è stato campione d'Europa con l'Italia e si è esibito sui più grandi palcoscenici durante la sua carriera da club con il Napoli. Lorenzo gioca con gioia e passione e i nostri fan lo adoreranno. Qui ci sono stati molti calciatori forti ma uno come lui, nel pieno della carriera, non l’abbiamo ancora visto, Era arrivato il momento di tesserare una superstar e Insigne resterà con noi per le prossime quattro stagioni. Arriverà soltanto a luglio, questa è una decisione presa da lui in segno di rispetto nei confronti del Napoli e dei suoi tifosi. Insigne è un giocatore che la gente vorrà ammirare, il più grande investimento fatto in MLS per un calciatore. Siamo una città di livello mondiale e ora abbiamo un giocatore di livello mondiale. Da qui a inizio stagione faremo altro e ci completeremo".

Napoli, Insigne con la maglia del Toronto sui social
Guarda la gallery
Napoli, Insigne con la maglia del Toronto sui social

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti