Lazio, l’ex Nani va al Venezia: affare in chiusura

Il portoghese pronto a tornare in Serie A dopo l’avventura in biancoceleste durata un solo anno. Si è svincolato dall'Orlando City
NANI 7,5 Una botta secca, il morso fatale all’esordio da titolare. Secondo gol di fila, straordinario.© LaPresse
1 min

VENEZIA - C’è una città in fermento che aspetta solo l’ufficialità. Nani sta per essere un nuovo giocatore del Venezia, un grande colpo con il portoghese che ha da poco lasciato l’Orlando City. Altra possibile esperienza in Serie A dopo aver vestito la maglia della Lazio, per una sola stagione, nel 2017-2018. Avventura poco fortunata a Roma: 3 gol in 25 presenze tra campionato, Europa League e Coppa Italia. Ma il feeling con la piazza laziale è rimasto anche negli anni. Dopo la Lazio è tornato allo Sporting Lisbona (club che lo aveva lanciato prima del grande salto al Manchester United), poi negli Stati Uniti. Classe 1986, 31 reti in 87 presenze con gli americani. Operazione con il Venezia che sembra in chiusura.

Nani e la Lazio

Storica la maglia biancoceleste ‘7 Nani’, rimasta nell’immaginario collettivo di tanti tifosi che ancora sorridono di quella scelta di Luis. Che dopo l’addio ha spesso speso belle parole per il club di Lotito: “La mia tappa laziale ha avuto alti e bassi. Mi sarebbe piaciuto giocare con più regolarità, ma non mi pento di aver passato una stagione a Roma perché ho adorato la città e ho avuto il piacere di vivere un’esperienza in Serie A”. Una lettera d’addio e altre parole dolci: Ai campioni dico di scegliere la Lazio”. La ritroverà forse da avversaria.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti