Bari: Gillet, Caputo e Strambelli assolti

I tre giocatori sono stati assolti dall’accusa di frode sportiva nell’ambito del processo penale sul filone del calcioscommesse esploso nel 2012
Bari: Gillet, Caputo e Strambelli assolti© Donato Fasano
1 min
TagsCalcioscommesseCaputoGillet

BARI - Jean Francois Gillet, Francesco Caputo e Nicola Strambelli (gli ultimi due difesi dall’avvocato Malagnini) sono stati assolti dal tribunale di Bari dall’accusa di frode sportiva nell’ambito del processo penale sul filone del calcioscommesse esploso nel 2012. Caputo, ora in prestito alla Virtus Entella, è il vice-capocannoniere della B con 17 gol all’attivo. Strambelli oggi milita nel Matera mentre il portiere Gillet gioca nel Mechelen, nella massima serie belga.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti