Playoff Conference League, il Djurgarden vince facile: Apoel ko 3-0

La formazione di Bergstrand e Lagerlof domina la gara d'andata contro la squadra cipriota grazie alle reti di Edvardsen, Ekdal e Wikheim
Playoff Conference League, il Djurgarden vince facile: Apoel ko 3-0© EPA
2 min
TagsDjurgardenApoelEdvardsen

DJURGARDEN (Svezia) - Il Djurgarden si aggiudica il primo round della sfida contro l'Apoel Nicosia valida per i playoff di Conference League. Tra le mura casalinghe della Tele2 Arena la formazione svedese ha battuto 3-0 la squadra cipriota, nella quale hanno giocato titolari l'ex portiere di Crotone e Salernitana Belec (scuola Inter) e l'ex difensore di Bologna e Verona José Angel Crespo. I padroni di casa sbloccano il risultato al 9' con Edvardsen e raddoppiano al 54' della ripresa con Hjalmar Ekdal, fratello minore del centrocampista dello Spezia (ex Juventus) Albin Ekdal. Il punto esclamativo sulla vittoria - e forse anche sulla qualificazione - arriva al 65', con il tris siglato da Wikheim. A risultato ormai già acquisito gli svedesi rimangono anche in inferiorità numerica, con l'espulsione di Schuller al 71', ma riescono a conservare i tre gol di vantaggio in vista della gara di ritorno, che si giocherà il prossimo martedì 23 agosto alle 18 al Neo Gsp di Nicosia.


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti