Coppa d'Africa, 2-0 del Marocco di Hakimi contro le Comore

Decidono i gol di Amallah e Aboukhlal: la squadra di Halilhodzic si qualifica al prossimo turno. Il Ghana si fa beffare nel finale: finisce 1-1 contro il Gabon
Coppa d'Africa, 2-0 del Marocco di Hakimi contro le Comore
TagsMaroccocomoremalawi

Il Marocco vola al comando del gruppo C battendo 2-0 le Isole Comore nel match valido per la seconda giornata di Coppa d'Africa: la nazionale di Halilhodzic ringrazia i gol di Amallah al 16' e di Aboukhlale al 92' e si porta a sei punti in classifica a punteggio pieno, centrando con una giornata d'anticipo la qualificazione alle fasi ad eliminazione diretta. All' 83' il centravanti del Siviglia En Nesyri si fa parare il calcio di rigore del possibile raddoppo marocchino. Novanta minuti in campo per il centrocampista della Fiorentina Amrabat, così come per l'ex Inter Hakimi e l'ex Bologna Masina. Le Comore invece, alla prima esperienza della storia nel torneo continentale, restano ancora a zero punti. Nello stesso gruppo il Ghana è invece ad un passo da una clamorosa eliminazione dopo il pareggio per 1-1 contro il Gabon. La squadra di Rajevac rimane beffata nel finale: dopo il gol iniziale di Ayew, si fa rimontare all'88' da Allevinah. Con questo risultato il Ghana è a solo un punto ad una giornata dalla fine della fase a gironi, con il Gabon secondo con 4 punti. Nel gruppo B invece, dopo il pareggio 0-0 fra Senegal e Guinea, il programma della seconda giornata si chiude con il 2-1 del Malawi contro lo Zimbabwe: la squadra di Mapeza va in vantaggio al 43' con Wadi ma una doppietta di Mhango capovolge il risultato in favore della nazionale del rumeno Marinica, che si giocherà il passaggio al prossimo turno nell'ultimo match contro il Senegal, avanti di una lunghezza a quota 4 punti. 

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti