Coppa Italia, Lazio-Milan 0-0: si decide tutto a San Siro

I biancocelesti ci provano più della squadra di Gattuso. Immobile spreca nel primo tempo
Coppa Italia, Lazio-Milan 0-0: si decide tutto a San Siro© Getty Images
TagsLazioMilancoppa italia

ROMA - Il primo round tra Lazio e Milan finisce 0-0. Ai punti avrebbero vinto i biancocelesti, che nella semifinale di andata di Coppa Italia ci hanno provato più degli avversari. E sono stati più pericolosi, soprattutto nel primo tempo con Immobile, vicinissimo al gol.
Il Milan però si salva e potrà giocarsela al ritorno a San Siro. Ma questa Lazio, con un po' più di precisione nell'ultimo passaggio e nel tiro, ha le qualità per eliminare la squadra di Gattuso. 

Lazio-Milan 0-0: i colpi biancocelesti sul Diavolo illeso
Guarda la gallery
Lazio-Milan 0-0: i colpi biancocelesti sul Diavolo illeso

IMMOBILE SPRECA - Inzaghi recupera Bastos e lo schiera in una difesa a tre con Patric e Acerbi. Davanti Correra-Immobile. Nel Milan confermato il tridente annunciato alla vigilia: Suso-Piatek-Borini. 
Il Milan all'inizio fa la partita, la Lazio però quando si affaccia nell'area rossonera è pericolosa: come con Immobile che al 27' può colpire da ottima posizione ma calcia fuori. Si fa male Kessie, Gattuso è costretto a sostituirlo con Calhanoglu e i rossoneri cominciano a faticare. Nella seconda metà del tempo, infatti, in campo ci sono solo i biancocelesti, che però non riescono a trovare la mira giusta sotto porta. 

TANTA LAZIO - Nella ripresa prosegue, e a tratti peggiora, la fatica dei rossoneri nel contrastare la Lazio. La squadra di Inzaghi spinge tanto, in alcuni casi è un vero e proprio assedio, ma il Milan compattandosi dietro prova a superare il (lungo) momento di difficoltà. Gattuso interviene e mette dentro Castillejo al posto di uno spento Suso. Inzaghi risponde con Luis Alberto per Parolo. Il Milan alza un po' il baricentro, ma solo per qualche minuto. Deve uscire anche Immobile, non al meglio, entra Caicedo. Gattuso mette dentro anche l'ex Biglia, Inzaghi invece Marusic. Il copione è sempre lo stesso: la Lazio attacca, i rossoneri fanno quello che possono per difendersi. E ci riescono fino al fischio finale. Finisce 0-0. 

LAZIO-MILAN 0-0: TABELLINO E STATISTICHE

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti