Dichiarato inammissibile il ricorso del Real Aversa

La dirigenza dell’Asd Ragusa Calcio esprime tutta la propria soddisfazione per il risultato ottenuto sul campo e confermato nelle competenti sedi giudiziarie
Dichiarato inammissibile il ricorso del Real Aversa
1 min

La Corte sportiva d'appello nazionale, accogliendo l’eccezione preliminare dei legali dell’ASD Ragusa Calcio 1949, avvocati Francesco Guastella e Stefano Schininà incaricati dalla Asd per curare la fase contenziosa innanzi la Corte sportiva di appello presso la Figc, ha dichiarato inammissibile il reclamo presentato dall’Asd Real Aversa avverso la decisione del Giudice Sportivo che ha omologato il risultato della gara disputata domenica 14.05.2023, quale scontro decisivo per la salvezza nel campionato di serie D, girone I.

La dirigenza dell’Asd Ragusa Calcio esprime tutta la propria soddisfazione per il risultato ottenuto sul campo e confermato nelle competenti sedi giudiziarie sportive. Nei prossimi giorni si procederà anche in sede penale, a seguito delle gravissime e notorie espressioni degli esponenti del Real Aversa, tramite l’incarico conferito all’avv. Fabrizio Cavallo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti