Euro 2016, Belgio-Italia: quanto mercato!

Lukaku, Witsel, Batshuayi, Candreva, Zaza, la vicenda Nainggolan: gli osservatori delle big d'Europa in massa al Parc stasera
Euro 2016, Belgio-Italia: quanto mercato!
3 min
Fabio Massimo Splendore

LIONE - Non sarà una novità in questo Europeo, ma l'affluenza degli osservatori dei grandi club stasera a Belgio-Italia sarà davvero massiccia: Psg, Lione, Olympique Marsiglia, Chelsea, Tottenham, United, City, Real, Barça, Valencia, Bayern, Dortmund sono solo alcuni dei club che risultano accreditati. E ci saranno anche i club italiani. Sotto i riflettori molto Belgio e un po' d'Italia. Romelu Lukaku è sicuramente il pezzo pregiato della partita: si parla di un possibile ritorno al Chelsea per lui, ma attenzione anche al Tottenham. E sempre occhio alla Juve che culla un sogno nel cassetto.

Michy Batshuayi scalpita dietro e dopo la stagione al Marsiglia ha l'Europa dietro: Chelsea, West Ham e Tottenham in Premier, il campionato dove vorrebbe di più giocare; ma ci sono anche Atletico Madrid e il Borussia Dortmund se uscisse Aubameyang. Anche la Juve gravita in orbita Bathsuayi: ora con meno forza che in passato ma c'è sempre. Anche Witsel è richiesto: in Italia Roma, Juve e Milan ci hanno fatto qualche ragionamento sopra, lo United lo segue. E su Nainggolan... Beh, del Chelsea è stato detto tutto, ma ora la Roma intenderà blindare il suo centrocampista. L'Atletico Madrid guarda anche in casa Italia, a Candreva, su cui l'Inter si sta muovendo in modo circostanziato. Conte vorrebbe anche Bonucci al Chelsea, ma la strada sembra davvero complicata. E per Zaza c'è la Premier: l'Everton sta preparando un'offerta tra i 25 e i 30 milioni (un segnale sul futuro di Lukaku?) e il West Ham tornerà alla carica.

ROMA, NAINGGOLAN CHIEDE GARANZIE

JUVE, LUKAKU NEI PIANI DI MAROTTA

EURO 2016, CALENDARIO E RISULTATI


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti