Calciomercato Real Madrid: «Guardiola ha messo gli occhi su Kroos»

Secondo quanto riporta Express, il neo allenatore del Manchester City ha messo nel mirino il centrocampista tedesco del Real Madrid.
© LaPresse
Marco Gentile

MILANO- Toni Kroos è uno dei pilastri della nazionale tedesca e del Real Madrid. Il centrocampista classe 90 in due stagioni con la maglia del Real Madrid ha messo insieme 99 presenze e 3 reti. Il suo contratto scadrà il 30 giugno del 2020 e per i Blancos al momento è incedibile, a meno che non venga inserito come contropartita in qualche trattativa, ad esempio con la Juventus per Pogba, oppure se un club farà un’offerta importante per un giocatore pagato 25 milioni di euro nell’estate del 2014.

ROMA, IN 12 SONO IN USCITA

OCCHIO A GUARDIOLA- Secondo quanto riportato da Express, Pep Guardiola ha messo nel mirino Kroos come rinforzo per il suo Manchester City. I due hanno avuto modo di poter lavorare insieme al Bayern Monaco solo per una stagione, nel 2013-2014, e potrebbe esserci dunque la riunione. Per la società madrilena il giocatore è incedibile a meno che non riesca ad arrivare ad uno tra Verratti e il grande obiettivo Paul Pogba. Kroos, attualmente, si trova in ritiro con la Germania ad Euro 2016 e qualsiasi possibile trattativa sarà rinviata al termine della manifestazione. Guardiola, nel frattempo, si sta muovendo per convincere lo sceicco Mansour ad accontentarlo con l’acquisto del 26enne tedesco che è uno dei più forti centrocampisti in circolazione.

TUTTO SULLA ROMA - TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Commenti