Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Inter: stretta finale per Gabriel Jesus, ci pensa Ronaldo

Calciomercato Inter: stretta finale per Gabriel Jesus, ci pensa Ronaldo
© Getty Images

Operazione a cura di Branchini (che portò Ronaldo...). La risposta entro una settimana

Sullo stesso argomento

 

venerdì 1 luglio 2016 10:07

MILANO - In missione per Gabriel Jesus. Branchini, noto agente Fifa, si trova infatti già in Brasile con in mano il mandato dell’Inter per trattare il talento del Palmeiras. L’offerta nerazzurra, al momento, si aggirerebbe attorno ai 25 milioni di euro, che poi è l’ammontare della clausola rescissoria riservata ai soli Barcellona, Real Madrid, Manchester United, Psg e Bayern. Per tutte le altre squadre, invece, la cifra sale a 40 milioni. Tuttavia, corso Vittorio Emanuele spera di ottenere lo stesso trattamento dei 5 top club. Come? Beh, perché dalla sua parte ha Ronaldo, che non soltanto gestisce i diritti di immagine di Gabriel Jesus, ma che sarà decisivo nell’indirizzare la carriera del 19enne talento verdeoro che, guarda caso, in patria viene già soprannominato “Nuovo Fenomeno”. La prima risposta all’offerta è attesa per l’inizio della prossima settimana, quando Branchini, che rappresenta anche il giocatore per tutta l’Europa, sarà nuovamente in Italia.

STANKOVIC NON E' PIU' CLUB MANAGER

QUANTE COINCIDENZE - Ad ogni modo, il “Fenomeno” originale ha aperto un canale preferenziale con l’Inter già da diversi mesi. E in questo senso è stato decisivo il legame che ha continuato a mantenere in questi anni con Moratti, che, appena uscito dall’azionariato nerazzurro, potrebbe dare un fondamentale contributo, nella nuova veste di consulente/ consigliere speciale, per il primo colpaccio dell’era-Suning. Proprio lui che, nell’estate di 19 anni fa, facendo sbarcare a San Siro Ronaldo, regalò ai tifosi il primo grande campione della sua era. E visto che le coincidenze sembrano moltiplicarsi: anche in quel lontano 1997, fu sempre Branchini a fare da intermediario per conto dell’Inter.

TUTTO SULL'INTER

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport

Articoli correlati

Commenti