Euro 2016 Russia, Slutsky: «I nostri tifosi non ci faranno cacciare via»

Il ct russo: «Siamo sicuri che i nostri tifosi non ripeteranno quei comportamenti e non infrangeranno le regole: non daranno motivi all'Uefa per far squalificare la nostra nazionale»
Euro 2016 Russia, Slutsky: «I nostri tifosi non ci faranno cacciare via»© EPA
2 min

PARIGI (FRANCIA) - "Non saremo cacciati fuori da Euro 2016". È la convinzione del ct russo, Leonid Slutsky, che ha commentato a caldo la decisione della commissione disciplinare dell'Uefa. Decisione presa dopo gli scontri allo stadio Velodrome di Marsiglia durante Russia-Inghilterra che prevede l'esclusione della nazionale russa, nel caso dovessero ripetersi incidenti all'interno degli stadi nelle prossime partite, a cominciare dalla sfida con la Slovacchia a Lilla. "Non ci sarà alcuna ingiustizia - ha aggiunto il tecnico - siamo sicuri che i nostri tifosi non ripeteranno quei comportamenti e non infrangeranno le regole: non daranno motivi all'Uefa per far squalificare la nostra nazionale". Un appello ai tifosi lo fa invece l'attaccante Artem Dzyuba: "Non vogliamo essere squalificati dal torneo per una situazione del genere - ha ammesso -. I nostri tifosi devono pensare solo a sostenerci, e noi faremo di tutto con le nostre qualità per andare avanti nell'Europeo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti