Euro 2016, calciomercato: «Eder resta all'Inter. offerte dalla Cina»

L'agente dell'attaccante: «Ha sposato il progetto nerazzurro e la prossima stagione andrà meglio»
Euro 2016, calciomercato: «Eder resta all'Inter. offerte dalla Cina»© AP
TagsEuro 2016notizie Euro 2016News Euro 2016

TOLOSA - È il momento di Eder. Con il gol alla Svezia l'attaccante dell'Inter si è preso i riflettori in Francia. Dopo essere esploso nella Sampdoria, l'italobrasiliano ha faticato ad affermarsi in nerazzurro, ma Conte ha creduto comunque in lui. Eder, dopo gli Europei, vuole il riscatto con l'Inter.

Italia-Svezia: Eder, super gol e urlo alla Tardelli! Così andiamo agli ottavi
Guarda la gallery
Italia-Svezia: Eder, super gol e urlo alla Tardelli! Così andiamo agli ottavi
Lo ha assicurato ai microfoni di Sky Sport il suo agente Andrea Bagnoli: «In questi primi mesi all'Inter - ha detto Bagnoli - ha sicuramente incontrato qualche difficoltà di troppo, ma sono sicuro che le cose andranno solamente a migliorare. Quando ha iniziato una nuova avventura gli è spesso capitato di fare fatica all'inizio e di esplodere successivamente».

FOTO: EDER ALLA TARDELLI

IPOTESI CINA - Qualche offerta sul tavolo è arrivata, soprattutto dalla Cina: «Sono vere le voci che vogliono tante squadre cinesi interessati a lui. La Cina è sicuramente un mercato importante ed in espansione, ma la sua volontà è quella di restare all'Inter, ha sposato in toto il progetto nerazzurro».

FOTO: PAGELLE ITALIA

L'INIZIO - «L'ho scoperto quando giocava nella Serie B brasiliana, in realtà in quell'occasione ero andato a vedere un altro giocatore.

Euro 2016; Italia-Svezia, le pagelle degli Azzurri: Chiellini mette il freno a Ibra. Magia di <span style="line-height: 20.8px;">Eder</span>
Guarda la gallery
Euro 2016; Italia-Svezia, le pagelle degli Azzurri: Chiellini mette il freno a Ibra. Magia di <span style="line-height: 20.8px;">Eder</span>
Il primo a prenderlo in considerazione fu Corvino, ma poi non se ne fece niente perché quest'ultimo è andato alla Fiorentina. Per questo motivo, visto che avevo degli ottimi rapporti con Carli, lo portammo all'Empoli».

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti