Irlanda del Nord

Vedi Tutte
Irlanda del Nord

Euro 2016, Irlanda del Nord: O'Neill si affida all'ex Palermo Lafferty

Euro 2016, Irlanda del Nord: O'Neill si affida all'ex Palermo Lafferty
© REUTERS

I 23 convocati del ct O'Neill daranno filo da torcere a Germania, Polonia ed Ucraina nonostante sia la squadra più delole, sulla carta, del girone C.

Sullo stesso argomento

 Marco Gentile

lunedì 6 giugno 2016 11:59

MILANO- L’Irlanda del Nord del commissario tecnico Michael O’Neill non ci sta ad essere considerata la squadra materasso del gruppo C e darà del filo da torcere a squadre come Ucraina, Polonia e Germania. I nordirlandesi faranno il loro esordio sabato 12 giugno alle ore 18 contro la nazionale polacca del formidabile Robert Lewandowski. Nella squadra del ct O’Neill non ci sono stelle: la vera forza è il gruppo e la voglia di non mollare mai.

LE STELLE- Steven Davies, classe 85, centrocampista del Southampton vanta 79 presenze e 8 reti con la maglia della Nazionale irlandese, di cui ne è anche capitano. Il suo contratto con la squadra di Graziano Pellè andrà in scadenza il 30 giugno del 2018. Un altro calciatore “famoso” è il difensore Jonny Evans, passato in estate dal Manchester United al West Bromwich Albion. Il classe 88, cresciuto nelle giovanili dei Red Devils, ha giocato in prima squadra con lo United dal 2008 al 2015 e ha il contratto in scadenza il 30 giugno del 2019.

EURO 2016

GLI UOMINI MERCATO- Oliver James Norwood, centrocampista del Reading, andrà in scadenza di contratto il 30 giugno del 2017 ed è ancora relativamente giovane dato che è un classe 91. Un buon Europeo potrebbe metterne in luce le sue qualità. Shane Kevin Ferguson, 91 come Norwood, gioca nel Millwall ed ha il contratto in scadenza il 30 giugno del 2017. Infine, c’è una vecchia conoscenza del calcio italiano che potrebbe mettersi in mostra all’Europe in Francia: Kyle Lafferty, ex attaccante del Palermo, classe 87, che andrà in scadenza il 30 giugno del 2017. Il club inglese è retrocesso in Championship e lui potrebbe cambiare aria.

CALENDARIO EURO 2016

LE POSSIBILI RIVELAZIONI- L’attaccante del QPR, Conor Washington ha messo insieme solo tre presenze con la nazionale nordirlandese, ma ha già segnato due reti. Il classe 92 è molto promettente e nel 2010, quando giocava nel St. Ives Town nella United Counties League, si distinse per aver segnato 52 reti in 50 partite ma soprattutto perché lavorava come postino alla Royal Mail. Attenzione anche all’attaccante del Wigan, classe 91, William Grigg, che potrebbe essere una variabile impazzita come il suo collega, classe 90, Josh Magennis che gioca in Scozia nel Kilmarnock.

Articoli correlati

Commenti