Euro 2016, Portogallo-Galles 2-0: Cristiano Ronaldo trascina i suoi in finale

Un gol e un assist per Nani: CR7 vince la sfida con Bale e raggiunge Platini in testa alla classifica dei goleador degli Europei
Euro 2016, Portogallo-Galles 2-0: Ronaldo in finale, che show!
3 min
Mattia Rotondi
TagsEuro 2016PortogalloGalles

ROMA - Il Portogallo è la prima finalista degli Europei francesi. La nazionale allenata da Santos batte 2-0 il Galles grazie ad un uno-due micidiale ad inizio ripresa. Il merito di sbloccare un match difficile ce l'ha ovviamente lui, Cristiano Ronaldo. In ombra per tutto il primo tempo, tanto che la sfida nella sfida con il compagno di squadra al Real sembrava sorridere a Bale, nel secondo sale in cattedra. Il suo colpo di testa vincente testimonia il suo strapotere fisico e tecnico. Con questo gol CR7 eguaglia Platini come massimo goleador nella storia delle fasi finali degli Europei (9 reti). Poco dopo, la rete di Nani stende il Galles e permette al Portogallo di controllare il resto del match. Cristiano Ronaldo e compagni se la vedranno domenica sera contro la vincente della super sfida di domani tra Germania e Francia. 

Euro 2016, Portogallo-Galles 2-0: Ronaldo in finale, che show!
Guarda la gallery
Euro 2016, Portogallo-Galles 2-0: Ronaldo in finale, che show!

POCHE OCCASIONI - Nel Portogallo Pepe non ce la fa, al suo posto c'è il neocagliaritano Bruno Alves. Il Galles deve fare a meno di Ramsey, largo ad un 3-5-2 difensivo con Robson-Kanu e Bale davanti. La partita non è divertente, le due squadre si affrontano soprattutto nella zona centrale del campo. Il primo tiro verso la porta (di Joao Mario: debole e ampiamente fuori) arriva al 16'. Tre minuti dopo, uno schema su calcio d'angolo permette a Bale di tirare: anche qui, palla fuori di molto. Un brutto prima tempo si chiude senza altre emozioni. 

FOTO: RONALDO CONSOLA BALE

Portogallo-Galles: Cristiano Ronaldo consola Bale alla fine del match
Guarda la gallery
Portogallo-Galles: Cristiano Ronaldo consola Bale alla fine del match

PORTOGALLO IN FINALE - Cinque minuti della ripresa e l'equilibrio si spezza. Il Portogallo va in vantaggio grazie ad una prodezza di Cristiano Ronaldo. Il suo stacco di testa su calcio d'angolo è incredibile: non c'è nulla da fare per i difensori e per il portiere. Passano solamente tre minuti e i portoghesi affondano il Galles. Tiro-cross di Ronaldo, interviene in scivolata Nani sul filo del fuorigioco: è 2-0. Ronaldo sembra trasformato: al 62' guadagna un calcio di punizione, il tiro sfiora la traversa. Il Portogallo è in totale controllo. Arrivano anche le occasioni per segnare il terzo gol con Joao Mario e Danilo. Il Galles ha il merito di provarci fino alla fine, con Bale che è l'ultimo ad arrendersi. Non basta però. Il Portogallo vola in finale. 

PORTOGALLO-GALLES 2-0: TABELLINO E STATISTICHE

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti