Calciomercato Fiorentina, da Milik a Simy... caccia al vice Vlahovic

Il serbo sarà il perno dell'attacco di Gattuso, ma ai viola serve un'alternativa già pronta
Calciomercato Fiorentina, da Milik a Simy... caccia al vice Vlahovic

FIRENZE - La strada tracciata dalla Fiorentina, e chiaramente da Rino Gattuso, è chiara: tutto su Dusan Vlahovic. Il giovane bomber serbo (20 reti nell'ultimo campionato), per cui le sirene di mezza Europa continuano a suonare, resterà il perno dell'attacco viola almeno per un'altra stagione. Ma nonostante questa certezza, resta il bisogno di inserire in rosa un'alternativa al numero 9 viola. E l'identikit è chiaro: un attaccante pronto, ma che non scalpiti per rubargli il posto visto che le gerarchie sono stabilite.

Il futuro è incerto, intanto Ribery si allena
Guarda il video
Il futuro è incerto, intanto Ribery si allena

Le alternative

E i nomi sul taccuino del ds Pradè sono sostanzialmente tre, considerando che Kokorin verrà confermato. Il primo profilo è quello di Nwanko Simy (29), in uscita dal Crotone dopo la retrocessione e 5 splendidi anni in rossoblù. Oltre al nigeriano piace anche Leonardo Pavoletti (32), ma non tramonta l'ipotesi Arek Milik (27). Il polacco "vanta" una clausola rescissoria da 12 milioni di euro nel contratto che lo lega al Marsiglia, ma con il club francese c'è da capire che rapporti corrano dopo che l'Olympique non ha esercitato l'opzione di rinnovo per Paul Lirola.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti