Europei, diretta Ucraina-Macedonia ore 15: come vederla in tv

Nella seconda giornata del gruppo C, si affrontano le due nazionali uscite sconfitte dalla prima gara: Pandev sfida Malinovskyi
Europei, diretta Ucraina-Macedonia ore 15: come vederla in tv
3 min
TagsUcrainaMacedonia del Nord

BUCAREST (ROMANIA) - L'Ucraina di Shevchenko è già di fronte ad un bivio. Dopo la sconfitta rimediata in extremis dall'Olanda, serve una vittoria contro la Macedonia, per continuare a tenere in piedi il sogno qualificazione e interrompere una serie negativa di sei sconfitte consecutive all'Europeo. Stesso discorso anche per la Macedonia del Nord, che però affronta la sfida senza troppe pressioni. "Noi abbiamo già fatto la storia e non dobbiamo dimostrare nulla" ha dichiarato Goran Pandev, leader della squadra alla vigilia della gara. Un match destinato ad entrare nella storia: per la prima volta infatti una gara dell'Europeo sarà diretta da una terna argentina. L'arbitro sarà infatti Fernando Andrea Rapallini. Una scelta frutto di uno scambio Uefa-Conmebol, che porterà una terna spagnola a dirigere una partita di Coppa America.

Pandev non basta alla Macedonia. Dedica dell'Austria ad Eriksen
Guarda la gallery
Pandev non basta alla Macedonia. Dedica dell'Austria ad Eriksen

Ucraina-Macedonia del Nord: come vederla in tv e in streaming

Ucraina-Macedonia del nord, match valido per il secondo turno del Gruppo C di Euro 2020, è in programma alle ore 15 alla National Arena di Bucarest e sarà visibile su Sky Sport Uno e Sky Sport (canale 251). Inoltre sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma Sky Go.

Le formazioni ufficiali di Ucraina-Macedonia del Nord

UCRAINA (4-3-3): Bushchan; Karavaev, Zabarnyi, Matviyenko, Mykolenko; Zinchenko, Stepanenko, Shaparenko; Yarmolenko, Yaremchuk, Malinovskyi. A disp.: Pyatov, Trubin, Sobol, Sudakov, Kryvtsov, Sydorchuk, Marlos, Makarenko, Tsygankov, Besedin, Tymchyk, Dovbyk. Ct: Shevchenko

MACEDONIA DEL NORD (3-4-3): Dimitrievski; Ristovski, Musliu, Velkovski; Nikolov, Ademi, Spirovski, Alioski; Bardi, Elmas, Pandev. A disp.: Jankov, Siskovski, Bejtulai, Ristevski, Trickovski, Trajkovski, Hasani, Kostadinov, Radeski, Avramovski, Churlinov, M. Ristovski. Ct: Angelovski

ARBITRO: Rapallini (Arg).

GUARDALINEE: Belatti e Bonfa

IV UOMO: Vincic (Svn)

VAR: Hernandez

AVAR: Sanchez, Meli e Munera

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti