Europei, diretta Portogallo-Germania ore 18: dove vederla in tv

I lusitani, vittoriosi all'esordio per 3-0 contro l'Ungheria, sfidano i tedeschi nel secondo turno del Gruppo F. Ecco le formazioni ufficiali
Europei, diretta Portogallo-Germania ore 18: dove vederla in tv
TagsPortogallo-GermaniaEuro 2020Europei

MONACO DI BAVIERA (GERMANIA) - Big match all'Allianz Arena di Monaco di Baviera, dove alle 18 Portogallo e Germania si sfidano nel secono turno del Gruppo F, il "girone della morte". I lusitani hanno battuto per 3-0 l'Ungheria all'esordio, trascinati da un super Ronaldo, autore di una doppietta che gli ha permesso di scrivere un altro record balzando a 11 gol nelle fasi finale di un Europeo (era già in vetta insieme a Platini con 9 centri). La Germania, invece, si è dovuta arrendere di fronte ai campioni del mondo della Francia. A condannare la Nazionale di Löw l'autorete di Hummels. Portogallo-Germania è un classico degli Europei: si tratta infatti del quinto incrocio tra le due Nazionali nella manifestazione; soltanto Italia e Spagna si sono affrontate in più occasioni (sei) nella competizione. Questo match sarà anche la sesta sfida tra le due squadre nei grandi tornei da Euro 2000 (quattro agli Europei, due ai Mondiali): si tratta del numero più alto di incontri tra due nazioni europee nel parziale.

Low tiene a rapporto la Germania: con il Portogallo è già uno spareggio
Guarda la gallery
Low tiene a rapporto la Germania: con il Portogallo è già uno spareggio

Dove vedere Portogallo-Germania in tv e in streaming

Portogallo-Germania, gara valida per il secondo turno del Gruppo F di Euro 2020, è in programma alle ore 18 all'Allianz Arena e sarà visibile in diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport Football e in chiaro su Rai 1. Inoltre sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma Sky Go e su Rai Play. 

Le formazioni ufficiali di Portogallo-Germania

PORTOGALLO (4-2-3-1): Rui Patricio; N. Semedo, Ruben Dias, Pepe, Raphael; Carvalho, Danilo; B. Silva, Bruno Fernandes, Diogo Jota; Ronaldo. Ct: Santos.

A disposizione: Lopes, Rui Silva, Fonte, Moutinho, André Silva, Rafa Silva, Renato Sanches, Guedes, Ruben Neves, Pedro Gonçalves, Dalot, Joao Palinha.

GERMANIA (4-3-3): Neuer; Ginter, Hummels, Rüdiger; Kimmich, Gündogan, Kroos, Gosens; Havertz, Müller, Gnabry. Ct: Löw.

A disposizione: Leno, Trapp, Halstenberg, Volland, Werner, Süle, Neuhaus, Goretzka, Sané, Emre Can, Koch, Günter.

ARBITRO: Taylor (Ing).

GUARDALINEE: Beswick e Nunn.

IV UOMO: Jovanovic (Ser).

VAR: Attwell.

AVAR: Martinez Munuera, Prieto e Hernandez (Spa).

 

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti