Europei, Ucraina-Inghilterra: "Delta o no, arriveremo a Roma"

Il tabloid Mirror avrebbe stilato una vera e propria guida per aggirare i blocchi e seguire la Nazionale dei Tre Leoni all'Olimpico sabato per i quarti di finale di Euro 2020
Europei, Ucraina-Inghilterra: "Delta o no, arriveremo a Roma"© Getty Images
2 min
TagsUcraina-InghilterraEuro 2020Europei
L'Inghilterra di Southgate sabato è attesa all'Olimpico di Roma per i quarti di finale di Euro 2020 contro l'Ucraina di Shevchenko. I tifosi della Nazionale dei Tre Leoni che vorranno seguire la squadra nella Capitale dovranno sottoporsi ai cinque giorni di quarantena richiesti dal decreto emesso dal ministro Speranza a metà giugno. A meno che non si raggiunga Roma in modo "alternativo". A tal proposito il tabloid inglese Mirror ha indicato una serie di soluzioni per aggirare i controlli. 

Ecco come arrivare a Roma aggirando i controlli

Sul tabloid inglese si legge: "Un'opzione potrebbe essere quella di prendere un aereo per Nizza e poi guidare per sei ore fino a Roma. Oppure potete partire in auto dal Regno Unito ma stando attenti ai tempi". Da Londra alla capitale italiana, suggeriscono, "sono circa venti ore di viaggio". Una guida all'illegalità, insomma, dato che in questo modo si violerebbero le norme anti-Covid previste nel nostro Paese e il decreto attraverso il quale è stato indicato l'obbligo di sottoporsi a quarantena e tampone per tutti quei soggetti che provengono o hanno transitato nel Regno Unito negli ultimi quattordici giorni. Un'altra possibilità che si trova in rete è quella di arrivare a Roma facendo scalo in un'altra città europea sulla quale il governo Draghi non ha imposto restrizioni, come Budapest. Anche in questo caso però la quarantena sarebbe comunque obbligatoria. La stampa inglese, però, precisa che per chi verrà beccato la scelta di raggiungere Roma aggirando i blocchi costerebbe 450 euro. Il messaggio che giunge dalle istituzioni inglese, ovviamente, è diverso, con il primo ministro Boris Johnson che ha chiesto ai tifosi di rimanere a casa: "Apprezziamo il fatto che i tifosi vogliano fare di tutto per supportare l'Inghilterra ma dobbiamo fare i conti con la necessità di proteggere la salute pubblica. Chiediamo a tutti di rispettare le linee guida e le regole che abbiamo imposto", ha detto un portavoce di Downing Street. 

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti