Arnautovic svela il motivo del gesto dopo il gol all’Italia

Il nuovo attaccante del Bologna, in conferenza stampa, è tornato sulla polemica degli ottavi di finale dell’Europeo
Arnautovic svela il motivo del gesto dopo il gol all’Italia© Schicchi
TagsarnautovicBolognaItalia

La conferenza di presentazione di Marko Arnautovic, al Bologna con un triennale da circa 2,7 milioni all’anno, è stata anche l’occasione per spegnere ogni polemica sul gol (poi annullato dal Var) all’Italia nel corso degli ottavi dell’Europeo. “So che alcuni si sono offesi, ma io ero arrabbiato soltanto con un angolo dello stadio - le parole dell’attaccante austriaco - Ogni volta che passavo di lì, mi piovevano addosso insulti. Volevo zittire soltanto loro. Non avevo assolutamente nulla contro l’Italia. Potete non credermi, ma dopo quella partita che abbiamo perso ho fatto un grande tifo per gli Azzurri. Mia moglie ha pure un video di me che salto come un pazzo dopo i rigori contro l’Inghilterra”.

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti