Lazio, Hysaj-Angileri al ballottaggio

Settimana decisiva per la scelta. Un ruolo da coprire e due piste su tutte: l’albanese spera di firmare e l’argentino aspetta l’offerta
Lazio, Hysaj-Angileri al ballottaggio
5 min

Ballottaggio terzini: non si giocano il posto in formazione, ma in rosa. La Lazio cerca rinforzi, i nomi si rincorrono, eppure per la fascia sinistra ci sono da giorni gli stessi due in pole: Elseid Hysaj e Fabrizio Angileri, entrambi classe 1994. L'albanese, pupillo di Maurizio Sarri: l'uomo più impiegato sul suo curriculum, dati alla mano. L'argentino, più un obiettivo del ds Tare, pronto a scandagliare il mercato sudamericano per aggiungere innesti all'organico. Trattative da approfondire, con sullo sfondo tanti altri calciatori accostati al club biancoceleste. Piste più o meno veritiere, alcune impraticabili per costi.

Hysaj è il profilo più semplice da raggiungere

Quello di Hysaj resta sicuramente il profilo più semplice da raggiungere: si libererà a parametro zero dal Napoli, per portarselo a casa non bisogna discutere con nessuno, se non con il suo entourage. Può giocare a destra e a sinistra, la duttilità rappresenta un'arma in più per permettere al tecnico di spostare le pedine della difesa senza abbassare il livello. La Lazio, considerando anche Marusic (deve rinnovare), avrebbe a disposizione due elementi interscambiabili. La prossima settimana potrebbe essere decisiva, dall'1 luglio si entrerà ufficialmente nella stagione 2021-2022, la Lazio dovrebbe incontrare il suo agente per affondare il colpo e accontentare il nuovo allenatore. Possibile contratto di 5 anni, bisogna superare la concorrenza delle altre squadre interessate, tra cui la Fiorentina. Condizioni d'acquisto ideali. Sarri o non Sarri, piace da tempo alla dirigenza biancoceleste.

Angileri, il terzino che si ispira a Marcelo e Tagliafico

Intanto in Argentina continuano a indirizzare Fabrizio Angileri verso la Lazio. Terzino sinistro del River Plate, stavolta non ha pensato a uno scherzo di cattivo gusto. Fu così nel 2019, quando fece il primo salto per andare ai Millonarios: “Ero sdraiato, mi scrisse su WhatsApp un numero sconosciuto. Era Marcelo Gallardo, non poteva essere vero...”. Ci mise un attimo a lasciare il Godoy Cruz e accettare quella proposta. Ora lo stesso tecnico è l'unico che cerca di trattenerlo: il River vorrebbe cederlo, fosse per lui sarebbe già sull'aereo direzione Roma. Anche in questo caso l'affare potrebbe sbloccarsi la settimana prossima: si parla di una clausola rescissoria da 7 milioni di euro. Mancino preciso, specialista delle punizioni, come idoli Marcelo del Real Madrid e Tagliafico dell'Ajax. Da giovane faceva l'esterno alto, a volte pure a destra. Gabriel Heinze, ex difensore di Manchester United e Real Madrid, lo impiegava dalla parte opposta nel 2015 col Godoy Cruz: preferiva vederlo rientrare sul piede migliore. L'arretramento avvenne due anni dopo con in panchina Lucas Bernardi, scelta azzeccata a detta proprio del "Turco" (il soprannome di Angileri). A distanza di pochi anni il cambio di ruolo potrebbe permettergli di sbarcare in Serie A.

Lazio, Sarri cerca i terzini: tutti i nomi in lista
Guarda la gallery
Lazio, Sarri cerca i terzini: tutti i nomi in lista

Lazio, tutte le alternative per la fascia

Rimangono sullo sfondo altri tre giocatori. Alejandro Grimaldo, terzino sinistro del Benfica, viene valutato tra i 20 e i 25 milioni. Una cifra monstre a cui la Lazio non può avvicinarsi considerando tutti gli altri movimenti estivi in programma, soprattutto sul fronte offensivo. Nuno Tavares, compagno di Grimaldo, ha un prezzo leggermente inferiore: 15 milioni, ma è sotto osservazione anche del Napoli. Ludwig Augustinsson del Werder Brema (retrocesso) è l'investimento più accessibile. È spuntato Giuseppe Pezzella, 23 anni, gioca a Parma.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio

Lazio, spunta a sorpresa nome di Callejon
Guarda il video
Lazio, spunta a sorpresa nome di Callejon

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti