Da Vlahovic a Gonzalez: la Fiorentina riparte dai giovani

L'addio di Ribery, Caceres e Borja Valero ha dato il via al ricambio generazionale: il bomber serbo sarà il leader
Da Vlahovic a Gonzalez: la Fiorentina riparte dai giovani© Getty Images

FIRENZE - Sarà una Fiorentina giovane e spregiudicata, questo è certo, dopo gli addii dei senatori Franck Ribery (38), Borja Valero (36) e Martin Caceres (34). La squadra di Vincenzo Italiano ripartirà con una linea verde guidata da Dusan Vlahovic, che a soli 21 anni è già il bomber della Viola, "coadiuvato" da Gaetano Castrovilli (24) e dal neo acquisto Nicolas Gonzalez (23), quello più costoso della storia della Fiorentina. Il gruppo, perciò, sarà trainato da loro e dagli altri under 25 come Amrabat (24) e Maleh (22), che resterà in ritiro dopo l'arrivo dal Venezia. Ma non mancherà l'esperienza, perchè se è vero che sono arrivate tre partenze pesanti, è anche vero che in rosa ci saranno ancora Callejon e Bonaventura. Una strategia "certificata" anche dagli altri obiettivi sul mercato: il primo sulla lista di Daniele Pradè è quello di Stefano Sensi (25), ma ci sono anche Lucas Torreira (25) e Niklas Dorsch (23) del Gent.

Fiorentina, Gattuso risponde a Commisso
Guarda il video
Fiorentina, Gattuso risponde a Commisso

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti