Europei, Lineker attacca l'Inghilterra: "Siamo spaventati da noi stessi"

Le parole dell'ex attaccante inglese su Twitter dopo la sconfitta in finale: "I nostri attaccanti hanno il potenziale per spaventare tutte le squadre. Dobbiamo essere più coraggiosi."
Europei, Lineker attacca l'Inghilterra: "Siamo spaventati da noi stessi"

LONDRA - Gary Lineker ha provocato tante volte l'Italia nel corso di questi Europei, ma stavolta dopo la vittoria in finale si è scagliato invece contro la sua Inghilterra. Subito dopo la partita infatti l'ex attaccante inglese ha scritto su Twitter: "Andando avanti l'Inghilterra dovrà giocare in modo più offensivo. Dobbiamo essere più coraggiosi con il possesso e lanciare più persone in avanti. I nostri attaccanti hanno il potenziale per spaventare tutte le squadre, ma sembra che siamo spaventati da noi stessi nel farli giocare.".

Italia Campione d'Europa: le prime pagine dei quotidiani inglesi
Guarda la gallery
Italia Campione d'Europa: le prime pagine dei quotidiani inglesi

I complimenti all'Italia di Lineker

Durante la partita di Wembley l'account Twitter di Gary Lineker è rimasto più silenzioso del solito, con solo un tweet per commentare il gol di Shaw. Al termine dei rigori, che hanno consegnato l'Europeo agli azzurri di Roberto Mancini, l'ex attaccante si è congratulato con i vincitori: "Congratulazioni all'Italia, l'hanno meritata. Ma questa non è la fine per la giovane Inghilterra, è solo l'inizio.".

Berardi e Donnarumma: "It's coming home.."
Guarda il video
Berardi e Donnarumma: "It's coming home.."

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti