Luca Loutenbach, da timido tifoso svizzero a meme: ora piovono offerte!

Il 28enne senza volerlo è diventato famoso nel mondo per le espressioni assunte nel corso di Francia-Svizzera: le sue parole e i regali ricevuti
Luca Loutenbach, da timido tifoso svizzero a meme: ora piovono offerte!
TagsSvizzeraFranciatifoso

Diventare famosi è un attimo, bastano un paio di inquadrature di quelle che restano negli occhi dei telespettatori e dei marinai dei social. Il web difficilmente lo controlli e così passi da meme a "personaggio" in poche ore, con tutti gli oneri e gli onori connessi. La storia del tifoso svizzero Luca Loutenbach è emblematica: diventato virale per il suo cambio di mood nel finale contro la Francia ha chiesto di poter tornare quanto prima nell'anonimato, salvo poi godere di un paio di vantaggi riservati solo ai vip.

Svizzera ai quarti, Francia fuori ai rigori: Mbappé, che errore!
Guarda la gallery
Svizzera ai quarti, Francia fuori ai rigori: Mbappé, che errore!

Le parole di Luca Loutenbach e il regalo per i quarti contro la Spagna

Rintracciato da diversi quotidiani svizzeri, il 28enne Luca aveva affermato: «Non so cosa mi stia succedendo, ma penso che tutte le persone che conosco mi abbiano scritto. Durante la partita non c’era abbastanza segnale ma ho capito cosa stava accadendo grazie ad alcuni tifosi che erano intorno a me. Sono una persona di natura riservata anche se forse non si è visto. È stata una partita con tutti gli ingredienti del calcio: rigori sbagliati, reti segnate da entrambe le squadre, vincevamo e perdevamo. Quello che mi è accaduto è una cosa simpatica. In ogni caso, per uno o due giorni va bene ma spero che presto la situazione si calmi". Dopo diversi giorni si parla ancora di lui e in molti lo attendono sugli spalti della prossima gara della Svizzera, che affronterà la Spagna nel quarto di finale di San Pietroburgo. Partita alla quale Luca quasi sicuramente assisterà dato che la popolarità gli ha portato subito benefici. La compagnia aerea Swiss Air gli ha regalato un biglietto per il quarto di finale contro la Spagna che si giocherà in Russia. E come se non bastasse l'Ufficio Del Turismo svizzero gli ha offerto una vacanza gratuita alla fine dell’Europeo, per una destinazione a sua scelta. 

Europei, Francia eliminata e italiani in festa sui social tra ironia e sfottò
Guarda la gallery
Europei, Francia eliminata e italiani in festa sui social tra ironia e sfottò

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti