Rossi: "Allenare il Napoli? Sarebbe incredibile"

Il Ct dell'Ungheria: "Sarei contento già di poter assistere agli allenamenti di Spalletti..."
Rossi: "Allenare il Napoli? Sarebbe incredibile"© EPA

NAPOLI - "Quando siamo andati via col pullman dopo il Portogallo, c'erano centinaia di tifosi ad aspettarci. Non era facile reagire, ma lo abbiamo fatto contro i campioni del mondo con un atteggiamento più intraprendente, più coraggioso. Speriamo di fare un'altra partita così contro la Germania, sapendo che ci sono superiori". Così Marco Rossi, Ct dell'Ungheria, ai microfoni di Radio Punto Nuovo, sul cammino a Euro 2020 della sua nazionale. "Qualificazione? Pensiamo una partita alla volta, noi giocheremo a Monaco e ho detto ai ragazzi che i risultati non li può promettere nessuno, ma almeno l'atteggiamento sì. Ad oggi - ha proseguito ancora Rossi - abbiamo disputato un Europeo al massimo delle nostre possiblità e saremo consapevoli di aver dato tutto anche se dovessimo essere eliminati". Sul gran pareggio con la Francia: "Abbiamo osato di più e ci siamo difesi da squadra, mentre non l'avevamo fatto contro il Portogallo. Nel nostro girone è la Germania la squadra più organizzata. Mbappé? Un extraterrestre, può risolvere da solo le gare come faceva solo Maradona". 

"Italia? Più forte di Portogallo e Francia"

Sulla "sua" Italia: "Facciamo i dovuti scongiuri, ma c'è la sensazione che l'Italia sia la squadra più forte con un gruppo unito e coeso, al contrario di quanto dimostrato da Portogallo e Francia. Qui in Ungheria mi sento gratificato dal rispetto che mi hanno dato come professionista e dall'amore ricevuto come persona. I magiari sono caldi e simili agli italiani. Allenare in Italia? Innanzitutto spero di terminare il mio mandato qui, ma non ho mai parlato male del sistema calcio italiano. Ci sono tantissimi bravi tecnici, a me non è stata data la possibilità di lavorare ad un certo livello. Ma, è anche colpa mia: dovevo essere più bravo a curare le relazioni. Fiola? È un combattente, per necessità gioca in un ruolo non suo, si sta mettendo a disposizione della squadra. Penso che la Francia batterà il Portogallo, a meno che non vien fuori un pareggio. Ho visto che la Francia ha vinto con la Germania, ma ha fatto fatica. I francesi sarebbero preoccupati di tornare ad affrontarli. Deschamps persona eccezionale, di una serenità unica".

"Allenare il Napoli? Sarebbe incredibile"

La chiosa di Rossi è sulla possibilità di allenare, un giorno, il Napoli: "Tutta la famiglia di mia moglie è stratifosa del Napoli e per me sarebbe una cosa incredibile. Sarei molto contento già solo se fosse possibile andare a vedere qualche allenamento di Spalletti".

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti