Corriere dello Sport

Euro 2016

Vedi Tutte
Euro 2016

Chiellini difende Conte: «L'Italia non merita questo clima»

© REUTERS

Il difensore azzurro: «Faccio un appello affinché tutti supportino questo progetto che ha rinnovato profondamente la Nazionale e che per crescere ha bisogno di entusiasmo»

 

sabato 28 marzo 2015 23:14

SOFIA -«Quest'allenatore e questa squadra non si meritano questo clima. Ho avuto la fortuna di vivere gli ultimi quattro anni con Conte e ho vissuto tutta una crescita con la Juve, crescita che ora bisogna continuare anche in Nazionale. Ma per farlo c'è bisogno di un percorso comune e collettivo, condiviso e supportato da tutto l'ambiente che ci circonda». Così Giorgio Chiellini nel post partita di Italia-Bulgaria ai microfoni di Rai Sport.

TORINO SUPPORTI LA NAZIONALE
- «C'è un nuovo ciclo, un cambio generazionale importante, basta vedere la formazione con la Bulgaria di due anni fa per capirlo. Facciamo quadrato intorno alla Nazionale, alla squadra e a Conte perché ha cambiato la storia della Juve in questi anni e può farlo anche qui. Ma è una persona che ha bisogno dell'aiuto dell'esterno come tutti. Speriamo di trovare tanto entusiasmo a Torino, è l'appello che faccio a tutti, il bene comune è il calcio italiano che sta tornando ad alti livelli già per i club perché poter pensare a puntare l'Inghilterra nel ranking è molto importante e ora è il momento di fare quadrato anche con la Nazionale. Siamo stati ingenui - conclude - a prendere i due gol ma si è vista comunque una squadra con idee, che vuole vincere. A Torino l'accoglienza sarà buona, importante».

Per Approfondire