Corriere dello Sport

Under 21

Vedi Tutte
Under 21

Ecco l'Italia di Di Biagio. Bardi: «Voglio giocare»

Ecco l'Italia di Di Biagio. Bardi: «Voglio giocare»
© Getty Images

Primo giorno di ritiro vero per gli azzurrini in vista dell'Europeo Under 21

Sullo stesso argomento

dal nostro inviato Alberto Ghiacci

martedì 16 giugno 2015 18:00

OLOMOUC (REPUBBLICA CECA) - Primo giorno di ritiro vero per l'Italia Under 21, arrivata a Olomouc nella serata di ieri. In attesa delle parole del ct Di Biagio, che domani alla vigilia dell'esordio con la Svezia farà il punto sugli azzurrini, a tenere banco è la sfida fra i tre portieri: in vantaggio per il posto da titolare c'è Bardi, che negli ultimi test ha indossato anche la fascia di capitano; ad insidiare colui che ha fatto tutta la trafila del biennio di qualificazione c'è Sportiello, numero uno dell'Atalanta a tempo pieno; infine Leali, in attesa di una chance. "Ho voglia di giocare - dice Bardi che nel Chievo ha fatto il secondo a Bizzarri - dimostrerò il mio valore, fermo restando che siamo tre ottimi portieri e che siamo tutti a disposizione. La concorrenza fa bene, poi gli allenatori fanno le oro scelte e noi dobbiamo rispettarle".

LEALI - Nel frattempo, qui all'Europeo Under 21 c'è una nazionale come la Germania che tra i pali ha Tre Stegen fresco di Champions con il Barcellona e un piccolo fenomeno come Leno, protagonista assoluto con il Bayern Leverkusen e ora cercato da mezza Europa. "Ma quella italiana resta una grande scuola di portieri - commenta Leali, che ora come ora sembra il terzo nelle gerarchie - mi dispiace per la retrocessione del mio Cesena e per non aver avuto ancora l'opportunità di giocare una gara di Under... Vorrà dire che con il mio impegno continuerò a mettere pressione a Bardi". Ma Leali si dimentica di Sportiello, l'unico dei tre che è stato titolare in A per tutta la stagione, e con ottimi risultati: "Però io sono l'ultimo arrivato e già felice per la convocazione che premia la mia stagione. Siamo un bel gruppo e pensiamo solo ad ottenere un grande risultato".

Per Approfondire

Commenti