Diretta Spagna-Italia U21 ore 21: dove vederla in tv, in streaming e formazioni ufficiali

Allo stadio Ljdski Vrt. di Maribor (Slovenia) gli azzurrini di Nicolato affrontano le Furie Rosse, capaci di collezionare 4 finali nelle ultime 5 edizioni degli Europei di categoria
Diretta Spagna-Italia U21 ore 21: dove vederla in tv, in streaming e formazioni ufficiali

MARIBOR (Slovenia) - Spagna da una parte, Italia dall'altra. Di fronte ci sono le due nazionali che hanno vinto più volte l'Europeo U21, ben 5 a testa. Ecco perché vogliono provare a esserci tutte e due nella fase a eliminazione diretta in programma dal 31 maggio al 6 giugno, consapevoli che accedano solo le prime due di ogni girone. Dopo l'1-1 contro la Repubblica Ceca, la sensazione è che gli azzurrini di Nicolato si giochino il loro futuro contro l'attuale regina del calcio giovanile, capace di collezionare 4 finali nelle ultime 5 edizioni. La sfida contro Villar, Brahim Diaz e compagni sarà dunque un test molto importante, forse decisivo.

Sottil e Cutrone, Italia U21 show contro l’Irlanda
Guarda la gallery
Sottil e Cutrone, Italia U21 show contro l’Irlanda

Dove vederla in tv e streaming

La partita tra Spagna e Italia U21 si gioca questa sera allo stadio Ljdski Vrt di Maribor (Slovenia) alle ore 21. L'incontro sarà trasmesso da Rai 1 e in streaming su Rai Play.

Spagna-Italia U21, formazioni ufficiali

SPAGNA (4-3-3): Fernandez; Mingueza, Guillamon, Cuenca, Miranda; Garcia, Zubimendi, Villar; Puado, Ruiz, Cucurella. Ct: De la Fuente. A disposizione: Martinez, Dominguez, Pipa, Pedrosa, Pozo, Fran Beltran, Moncayola, Brahim Diaz, Dani Gomez, Puig, Barrenetxea, Pino.
Indisponibili: -. Squalificati: -. Diffidati: -.

ITALIA (3-5-2): Carnesecchi; Lovato Del Prato, Lovato, Ranieri; Bellanova, Frattesi,Rovella, Pobega, Frabotta; Scamacca, Cutrone. Ct: Nicolato. A disposizione: Plizzari, Cerefolini, Colombo, Pirola, Zappa, Sala, Raspadori, Maggiore.
Indisponibili: Ricci. Squalificati: Tonali, Marchizza, Gabbia. Diffidati: Del Prato, Zappa.

ARBITRO: Osmers (GER). Guardalinee: Beitinger e Schaal (GER). Quarto uomo: Frankowski (POL).

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti