Arezzo, è Sperotto la spia? Capuano non lo fa allenare...

Il difensore, che non ha preso parte alla seduta di allenamento della squadra, sarebbe il responsabile della registrazione dello sfogo del tecnico dopo il ko con il Lucignano
1 min
TagsCapuanolega proArezzo

AREZZO - E' Nicolò Sperotto la spia dell'Arezzo? Dovrebbe essere proprio il difensore il "colpevole" della registrazione dello sfogo del tecnico Ezio Capuano dopo la sconfitta in amichevole con il Lucignano. L'audio era finito online mandando su tutte le furie l'esuberante allenatore del club toscano di Lega Pro: «Chi ha registrato l'audio a Lucignano è un infame. Da lunedì non farà più parte dell'Arezzo» aveva detto Capuano. Il colpevole sarebbe Nicolò Sperotto che avrebbe confessato domenica. Questa mattina il difensore non ha preso parte alla seduta di allenamento della squadra, reduce dal ko 4-1 contro la Carrarese, e potrebbe presto essere messo fuori rosa dalla società.

"Io vi squarto" lo sfogo di Ezio Capuano contro i suoi giocatori
Guarda il video
"Io vi squarto" lo sfogo di Ezio Capuano contro i suoi giocatori


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti