Lega Pro, Moscardelli: «I gol? Conta solo il Lecce»

L'attaccante: «Delle gare che restano la più difficile è il Matera perché è la prossima, a questo punto della stagione sono tutte difficili le partite»

LECCE - Momento sì per il Lecce che è secondo nel girone C di Lega Pro, sotto di un punto rispetto al Benvento. Moscardelli resta l'uomo immagine del club salentino. Nell'ultimo turno l'attaccante ha realizzato una doppietta nella tana del Cosenza. "I due gol di Cosenza non sono merito solo mio - spiega il bomber - è un momento positivo che dura da un bel po' di tutta la squadra e ora stanno arrivando i gol che mi sono mancati all'inizio. La cosa più importante sono i risultati della squadra e speriamo di continuare così. La vittoria di Cosenza ha dimostrato la nostra grande voglia di vincere, alla reazione del Cosenza c'è sempre stata una nostra controreazione importante, contro un avversario che non perdeva in casa da molto tempo. E' stata una vittoria importante, di vero carattere, cuore e grinta".

TUTTO SULLA LEGA PRO

SUL FUTURO - "Delle gare che restano la più difficile è il Matera perché è la prossima, a questo punto della stagione sono tutte difficili le partite. Quella con il Matera rappresenta un grande ostacolo da superare, ma con l'atteggiamento delle ultime gare ce la possiamo fare. Più dei traguardi personali quello che conta veramente è l'obiettivo della squadra".

CLASSIFICA GIRONE C

Commenti